Appuntamento a Vedelago: i Veneti hanno diritto di decidere del proprio futuro

di REDAZIONE

I Veneti hanno diritto di decidere del proprio futuro.  E’ questo il tema della serata programmata per domani a Vedelago, in provincia di Treviso, presso l’Hotel Antica Postumia, a partire dalle ore 20.30.

Sotto l’ombrello del progetto di legge per l’indizione del referendum consultivo sull’indipendenza del Veneto, per la prima volta si riuniranno gli esponenti di movimenti e associazioni indipendentisti, mettendo da parte divisioni e particolarismi che anche di recente hanno rischiato di offuscare la battaglia primaria che tutti dovrebbero condividere.

                             INDIRIZZI DI SALUTO
Cristina Andretta ( Sindaco di Vedelago )
Alberto Montagner (Raixe Venete)
Luciano Dorella (16° Regg. Treviso)
Antonio Guadagnini (Veneto Stato)
Fabrizio Comencini (Liga Veneta Repubblica)
Stefano Valdegamberi (Futuro Popolare)
Pierangelo Del Zotto (Prima il Veneto)
Francesca Salvador ( Imprenditrice )
Beniamino Boscolo Capon ( P.D.L. )RELATORI SERATA: 
Luca Azzano Cantarutti (Indipendenza Veneta)
Alessandro Vidale (Indipendenza Veneta)
Jordi Fornas i Prat (Solidaritat Catalana per la Independència)
Carlo Lottieri ( Diritto di Voto )
Alessio Morosin (Indipendenza Veneta)

Saranno presenti numerosi sindaci del Veneto che hanno approvato e approveranno a breve, l’ordine del giorno di sostegno al progetto di legge 342/13 concepito e scritto da Indipendenza Veneta.

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Gli indipendentisti e le starnazzanti "oche di Lorenz"

Articolo successivo

Per la terza guerra mondiale? Alleati col Sud