Anticipazioni, secondo Report “Un nuovo conflitto d’interessi in Regione Lombardia”

Un nuovo conflitto di interesse in Regione Lombardia secondo l’inchiesta realizzata dal programma condotto da Sigfrido Ranucci, in onda il lunedì su Rai3: Report ha scoperto che da quando Attilio Fontana è Governatore, la figlia Maria Cristina ha svolto numerose consulenze per l’Asst Nord Milano, l’azienda sanitaria locale che raggruppa gli Ospedali di Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo.

Nel 2018 risultano, infatti, 5 consulenze legali e altre 3 nel 2019, anno in cui Maria Cristina Fontana ha svolto una consulenza anche per l’Ospedale Sacco di Milano. In piena emergenza Covid, nell’aprile 2020, la dirigenza dell’Asst Nord Milano ha esteso l’ambito in cui Maria Cristina può svolgere consulenze anche al settore fallimentare e della medical malpractice. Da quanto risulta da documenti recuperati da Report, per le consulenze che si riferiscono all’anno 2019 accanto al nome di Maria Cristina Fontana è stato specificato che non ci sono conflitti di interesse da dichiarare. L’inchiesta sulla Lombardia in onda lunedì, 19 ottobre, alle 21.20 su Rai3.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Rsa, visite vietate in Lombardia?

Articolo successivo

L'Europa chiude a singhiozzo. Ecco dove e come