“Andiamo in Italia, non ci fanno niente”. Cronaca di clandestini dalla Svizzera

di BE. BA.Immigrati-clandestini-polizia

“Sai cosa mi è successo?”, mi racconta l’amica di rientro da un viaggio reale ma surreale su un pullman dalla Svizzera per l’Italia? Avevamo a bordo una decina di stranieri clandestini. Controllo della polizia elvetica: dove andate? cosa fate? da dove arrivate??? Hanno chiesto alla mia amica, che se la cava in diverse lingue, di farsi mediatore linguistico viaggiante… Ed ecco il risultato. Dicono le guardie ai clandestini: se scendete adesso sono guai, vi dobbiamo fermare e portare in prigione. Poi vi rispediamo  a casa. A meno che…. diteci, dove siete diretti? In Italia, risponde il gruppo clandestino. E gli svizzeri replicano: vi fermerà la polizia italiana, ve la dovrete vedere con loro. Risposta: ahahahah. Non ci faranno niente. E allora la polizia elvetica, pur di sbarazzarsi degli incomodi viaggiatori, risponde: e allora facciamo che non vi abbiamo visti, che tirate dritto, basta che non fate tappa in Svizzera. Risposta: non c’è problema, scendiamo in Italia.

Certo, c’è posto soprattutto per loro. La Bossi-Fini non funziona, i Cie non funzionano, l’immigrazione si è impossessata dei meccanismi di accesso ai servizi sociali. Tutto il resto può attendere.

Eppure è come se le tragedie non avessero insegnato nulla. Era appena  il 3 ottobre 2013, un anno fa, quando al largo di Lampedusa, davanti all’isola dei Conigli, affondò un’imbarcazione carica di migranti dopo un incendio a bordo: 366 cadaveri. È la più grande catastrofe nel Mediterraneo del ventunesimo secolo.

Arrivano da ogni dove, più di 100mila arrivi dall’inizio dell’anno. E ancora l’Italia ne vuole, con il presidente Boldrini che si vanta del ruolo italiano in questa accoglienza senza fine, che travalica la realtà.

Dopo pochi giorni, il 18 ottobre 2013, viene varata l’operazione Mare Nostrum: praticamente il rimorchio di tutti i barconi in arrivo. Poi Triton e poi il resto che è cronaca di ordinaria invasione.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Salvini, uomo solo al comando. Nuovo Statuto, poteri su tutto

Articolo successivo

Meno auto assicurate, record al Sud. Calano i sinistri: niente soldi per il pieno