ZURIGO: SI DEI CITTADINI AI BOX DELL’AMORE PER PROSTITUTE

di REDAZIONE

I cittadini di Zurigo, in Svizzera, hanno approvato oggi in votazione la realizzazione di una zona per prostitute da strada equipaggiata con «box»’. Il progetto della nuova zona per le lucciole è stato accettato con il 52,6 % di voto favorevoli. La zona attrezzata sarà allestita su un terreno in disuso con una spesa di 2,4 milioni di franchi svizzeri per l’allestimento nel quartiere di Altstatten di un’area attrezzata con dieci box, simili a garage per auto, per l’esercizio della prostituzione. I clienti potranno entrare nei box con le loro auto. Sul posto saranno a disposizione anche gabinetti e un consultorio per le prostitute. Il consiglio comunale aveva già approvato il credito per la realizzazione della zona, concepita per liberare i marciapiedi del quartiere Sihlquai. Il referendum contro il progetto era stato promosso dal Partito di destra Udc/Svp secondo il quale la prostituzione è un’attività privata che non deve essere sostenuta con i soldi dei contribuenti.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment