ZAIA SU SCALFARO: QUANDO SI DICE UNA PARACULATA

di TONTOLO

Con il Presidente Scalfaro «scompare un cattolico, un magistrato, un Costituente e un uomo della politica italiana a cui toccò il compito di presiedere la più alta carica dello Stato in un momento di transizione delle Istituzioni e della società italiana». Con queste parole il presidente Luca Zaia esprime il cordoglio della Regione del Veneto alla figlia Marianna e alla famiglia per la scomparsa del presidente Oscar Luigi Scalfaro.

Oh mamma mia ho letto bene? Pare di sì. Mi son Tontolo, e capirò la metà di quello che alcuni dicono. Ma me pare che questo Zaia sia dotato in grande quantità di una certa sostanza, mi pare si chiami la paraculaggine!

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

13 Comments

  1. rosanna says:

    Non conosco una persona che abbia detto…Scalfaro mi piace…pensavo proprio alcuni giorni fa…che brutto morire senza lasciare nessun bel ricordo di se. A me l’unica cosa che viene in mente e’, che da buon cattolico, si e’ permesso di condannare a morte un uomo.

  2. biril says:

    Ma xe fradel del Milo Infanto? Infanto de Spagna… pur che se magna?

  3. portaportese says:

    Er labbrone spoppola::::piace pure a mi moje che e’ romana de roma, che pesa una tonnellata e ch’a li baffi!

  4. Birol says:

    aò c’ha na faccia lubbrica…con quei labbroni…

  5. robby says:

    Mannatecelo a Roma er Zaia che ve lo rieducamo a la nostra maniera…in miniera!

  6. eleveciorecio says:

    Che labro tumido, che ocio languido, che bel bochin ciribiribin ciribiribin

  7. living78 says:

    O Zaia o morte…forse mejo a morte

  8. ezione says:

    Qualcuno lo ha anche scritto che è un efebo, volto dai tratti morbidi, lingua guizzante, occhio languido, manina sudarella…un condottiero!!!! E il suo scudiero anche, uomo di Cl…. che lo condiziona. Intorno, puzza di incenso a buon mercato e ascelle sudate da sacrestia ….viva el veneto moderno!

  9. luigi bandiera says:

    KAX,

    karo TOTOLO, adesso sono veramente messo al MURO.

    Lo dicevo in altro post che i TONTOLI SERVONO ECCOME..!!

    UNA KONFERMA KOSI’ GRANDE dei miei SPROLOQUI non la potevo avere. E’ per me’ un premio Nobel… senza compenso, ovviamente. Te pareva dicono a roma da sempre predona.

    Scrivevo prima di TUTTI. DI TUTTI:

    I VENETHI SONO PRIMI SUL LAVORO, MA ULTIMI IN POLITICA..!

    Ma che sia andato al conservatorio mariano per imparare a SVIOLINAE COSI’ BENE..????????????????????

    Un mio omonimo, in parte, che NON ho mai sopportato mi viene diciamo quasi esaltato da Luca.

    Uno che ha rotto i TOTANI in tutti i sensi. PACE ALLA SUA ANIMA..!

    Ha per fino picchiato una donna perche’ un po’ col decollete’ vistoso.
    Poi si e’ rinkiuso kredo: perche’ adesso sono tutte kol decollete’ ben in vista..!! E, sberlottarle tutte, poverino non ce la l’ha fatta proprio insomma. KAPUT a forza di sberle..??

    Mah, mistero.

    No, diko, sono al muro perche’ Luca lo vedo da sempre bene… come politoco venetho.

    Ma forse ha frequentato una scuola talibana e potrebbe farsi male cadendo da cosi’ alto.

    Come suggerito a Totolo, distendersi per terra prima, per non CADERE.

    Un triste venetho.

    SSSCIAVO sempre e comunque…

    LB

  10. Nicola BS says:

    Questi sarebbero gli indipendentisti mwhahaha Dai Zaia indici un referendum nella regione veneto!

  11. Domenico says:

    Mi pare che non gli abbia fatto alcun complimento,anzi! E nessun apprezzamento al cattolico, nè al magistrato, nè al costituente, e nemmeno al presidente! I veri paraculi li leggeremo domani, e nessuno ricorderà il “non ci sto” quando i magistrati ‘osarono’ coinvolgerlo in tangentopoli: la spocchia e l’arroganza di chi si crede intangibile…

  12. Gino says:

    Ha aggiunto un’altra pagina alla sua già spessa autobiografia.

  13. Enrico VR says:

    UNA LINGUA LUNGA 10 piani di morbidezza !!!
    Vedo che gli stipendi da Roma il mc zaia perde persino la memoria! LEGHISTA ROMANO TANZANO !
    PRIMA I VENETI !!! UNA DELUSIONE

    REFERENDUM SUBITO !!
    WSM

Leave a Comment