Yemen, le città del Sud insorgono e rivendicano la secessione

di REDAZIONE

Dopo il discorso del presidente dello Yemen Abdu Rabu Mansur Hadi incentrato sull’unità del paese, tenuto per la ricorrenza del 46mo anniversario di indipendenza del sud dalla Gran Bretagna, durante il quale ha dichiarato di “non permettere a nessuno di mettere in discussione l’unità del paese”, si sono tenute a Aden, principale città del sud, manifestazioni di protesta per chiedere la secessione del Sud.

Dal 1970 al 1990 la parte meridionale del paese fu una nazione indipendente di carattere socialista, la Repubblica Democratica Popolare dello Yemen; dopo l’unificazione vi fu un tentativo di secessione nel 1994, ribellione repressa nel sangue.

Da allora, il fuoco ha continuato a covare sotto la cenere e le fibrillazioni fra Nord e Sud si ripresentano puntualmente.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment