Verona, il leghista Venturi e la bega delle intercettazioni

di REDAZIONE

A Verona di questi giorni si fa un gran parlare sui giornali del caso di Fabio Venturi, leghista, vicepresidente della Provincia e presidente della quinta Circoscrizione, indagato per la storia di una soffiata ricevuta dai Vigili urbani che lo informavano preventivamente di una ispezione che sarebbe stata fatta successivamente in un bar. Vicenda per la quale il Comune di Verona si è costituito parte civile.

Affaire Venturi a Verona

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. ingenuo39 says:

    Che mestiere faceva priima di entrare in politica e cosi da mettere la sua esperienza a disposizione della comunità?
    Se questo è il nuovo che avanza, tanti auguri a tutti

Leave a Comment