/

Veneto, sì all’indipendenza. Ma Hitler non la prende bene…

di REDAZIONE

Il referendum on line per l’indipendenza del Veneto dall’Italia ha conteggiato 2 milioni 360mila 235 voti, pari al 73% del corpo elettorale regionale. I sì sono stati 2 milioni 102mila 969, pari all’89%, i no 257.276 (10,9%). Sono i numeri della consultazione comunicati poco fa in piazza dei Signori a Treviso dai promotori del referendum, il movimento venetista ‘Plebiscito.eu’. Piazza dei Signori è gremita  di persone.

Malauguratamente… anche il Fuhrer ne è venuto a conoscenza.

Ecco la sua reazione

CLICCA SULL’IMMAGINE GUARDA IL VIDEO

 

Print Friendly, PDF & Email

10 Comments

  1. Lasciamo stare AH, sul quale, avendo perso la guerra contro il mondialismo gudaico americano, sono state scaricate anche colpe inesistenti.
    Il video, sarebbe piuttosto centrato se il personaggio di riferimento fosse il comunista massone che un tempo applaudiva all’invasione della Bulgaria e rideva sul sacrificio di Jan Palach. E adesso, condanna il diritto di autodeterminazione del popolo della Crimea. Piccolo particolare i Bulgari non avevano fatto un referendum.

  2. Veramente AH ha sempre chiesto il permesso al suo popolo per i suoi atti politici tramite referendum (vedi successione ad Hindemburg, Anschluss, Danzica, Sudeti).
    Spero che questo forum non si metterà a praticare la reductio ad Hitlerum, vero ? Cerchiamo di tenere attive le sinapsi e non cadere negli stupidi luoghi comuni della propaganda mondialista.

    • E’ ovvio che lo scopo del video non è giudicare il vero Adolf. Quello che vedi è solo un meme, un tormentone del mondo della rete. Quel pezzo di video è stato abusato per ogni sorta di messaggio si intendesse lanciare negli ultimi due anni.
      Cerchi AH per vedere lui che urla e ti becchi queste o quelle notizie. Semplicemente geniale ed al vecchio Adolf non importerà più di tanto (come se potesse)

  3. La satira contenuta in questo video e la sua cruda verita’ fanno piu’ male di mille parole al vento. Bravi,diffondetelo.Veneto libero!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Bizzotto: il Veneto vuole andarsene da uno Stato allo sbando

Articolo successivo

Il plebiscito veneto visto con gli occhi di un campano emigrato