Veneto in Brasile e in patria, con Beggiato a Resana giovedì 29 ottobre

Print Friendly

Articoli Recenti

3 Commenti

  1. Giancarlo says:

    ONORE AL MERITO PER LA MIAZZO E BEGGIATO, ma ……..
    oltre a scrive libri illuminanti e meritori ci possiamo impegnare di più per ottenere la nostra indipendenza ???, magari preparando le carte, le testimonianze etc… per denunciare l’italia e la francia
    su come si arrivò a non far votare i Veneti per la loro autodeterminazione invece di effettuare un plebiscito sotto controllo internazionale e non sotto l’esercito italico di allora e con voto palese….dato le schede bianche con il SI e le nere con il NO ?????
    Inoltre, perché tutti i gruppi indipendentisti veneti non si uniscono una volta tanto ??
    I vari caporioni o senza voler offendere i vari promotori lo capiscono che l’unione fa la forza???!
    Il Veneto deve essere il primo, poi potrà seguire anche la Lombardia se lo vorrà, ma il battistrada siamo e dobbiamo essere noi Veneti perché abbiamo motivi, carte e storia a nostro favore.
    WSM

  2. GPaolo says:

    I Veneti che vivono nello Stato di Rio Grande Do Sul e Santa Caterina in Brasile sono i veri discendenti dei Veneti del Lombardo-Veneto e della Serenissima. Con i Veneti di casa nostra rimane in comune ben poco.

  3. antonio says:

    Scoprendo il talian. Non ho mai capito e non lo capirò mai cosa centra il popolo veneto con l’Italia.

Lascia un Commento