Valentino: l’anima del Nord è indipendentista

referendum-costituzionale_0-640x342

di ANGELO VALENTINO – Ora che la Lega è il partito “egemone”, che cosa è cambiato per il Nord? Nulla. L’autonomia e l’indipendenza? Barattati. Avete forse sentito nel programma-contratto di governo parlare di autonomia del Nord? Della Lombardia e del Veneto? Spariti dall’agenda. Ricordiamo allora ai romani di governo, Salvini e Di Maio, che purtroppo per loro l’anima del Nord non è centralista. E’ per un’autonomia totale, spinta, via dai vincoli dei loro giochi di potere. Non siamo ancora disillusi, l’obiettivo dell’indipendentismo non è fuori dal corso della storia.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. RAFFAELE says:

    La lega e’ arrivata al punto di barattare la liberta’ e l’autonomia dei Padani con il potere del leader da spendere per il sud!

Leave a Comment