Un fine settimana di cultura lombarda con “Il rapace. Amore e morte alla corte degli Sforza”

Ecco due appuntamenti dedicati a Il rapace, il nuovo romanzo di Giancarlo Mele arrivato da poche settimane in libreria.

 

 

 

Il-rapace-Giancarlo-Mele

Sabato 10 Novembre

ore 16,00
Chiesa di Sant’Andrea
Via Agnese Pasta, 18

20066 Melzo

 

In collaborazione con associazioneAmici di Sant’Andrea Melzo

Nel suggestivo scenario della chiesa di Sant’Andrea di Melzo
che conserva, oltre a splendidi affreschi quattrocenteschi,
il presunto teschio di Galeazzo Maria Sforza

 

Giancarlo Mele
presenta il suo nuovo romanzo
Il rapace
Amore e morte alla corte degli Sforza.
Un avvincente thriller storico, incentrato sulla figura del duca di Milano Galeazzo Maria Sforza,
che non tralascia di sondare

anche l’animo più recondito dei personaggi principali, mettendone a nudo le contraddizioni e le trasformazioni cui vanno incontro nell’inesorabile appuntamento con il loro destino.
Presentazione teatralizzata

con proiezione di immagini

 

Ingresso libero

fino a esaurimento posti

Il-rapace-Giancarlo-Mele
Domenica 11 Novembre
ore 17,00
Libreria il Gabbiano
di Vimercate
Piazza Papa Giovanni Paolo II, 1 (via Pinamonte)
tel. 039 66 07 14
 

Giancarlo Mele
presenta il suo nuovo romanzo
Il rapace

 

Amore e morte

alla corte di

Galeazzo Maria Sforza.

 

«La presenza dei plantigradi

nei boschi di Oreno consentiva
agli aristocratici di organizzare frequenti battute di caccia.
I signori di Milano preferivano dedicarsi all’arte venatoria
in primavera oppure tra ottobre

e novembre. Nell’occasione,

la richiesta di approntare
il casino di caccia era arrivata ainobili Della Padella direttamente da Cicco Simonetta…»
Presentazione teatralizzata

con proiezione di immagini

 

Ingresso libero

fino a esaurimento posti

Alda-Merini-la-poetessa-dei-Navigli

VISITE GUIDATE PER TUTTI
alla riscoperta di Milano
Tour + Libro in omaggio

 
Sabato 10 Novembre

ore 10,30

 

Alda Merini

la Poetessa dei Navigli
 

Riscopriamo i navigli con gli occhi e i versi di Alda Merini: teatro dei suoi amori, delle sue poesie

ma anche del suo “male di vivere”, ci incammineremo lungo il vicolo Lavandai, il Naviglio Grande,

la Darsena e il Naviglio Pavese, dove ancora risuonano le parole dolenti che narrano la storia

della Poetessa dei Navigli,

fino a raggiungere e visitare

la casa-museo a lei intitolata

(in via Magolfa).

 
– PUNTO DI RITROVO:

Piazza XXIV Maggio, 1 

– DURATA:
90 minuti circa
Si consiglia di arrivare

15 min prima

 

– COSTO

(visita guidata + microfonaggio

+ ingresso casa-museo Alda Merini + libro in omaggio) :

euro 17,00

 

– LIBRO IN OMAGGIO:

Aldo Colonnello,
“Alda Merini, la Poetessa

dei Navigli” 
(144 pagine illustrate)

 

 

Eventuale libro sostitutivo
per prenotazioni di 2 persone

 

 
INFO e PRENOTAZIONI
rispondendo alla presente mail
oppure inviando SMS
al numero 333 63 77 831

Accendi un buon libro

a TV spenta

 

Scoprite i libri di Meravigli edizioni
in tutte le migliori librerie

Leonardo-alla-corte-del-Moro
Il-genio-di-Leonardo-raccontato-anche-in-milanese
Calendari-milanesi-2019
Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment