Troviamo un lavoro ai 2.000 lavoratori Whirpool o sistemiamo 2.000 clandestini appena sbarcati?

di ROBERTO BERNARDELLIimmigrazione-sbarchi-22-aprile-2014

Le scelte devono essere coraggiose, altrimenti sono populismo e sistema per raccattare consenso. Sulla questione immigrati siamo infatti a questo stallo. Da una parte c’è un governo che si prende tutti i disgraziati del Mediterraneo, imboscati terroristi compresi, con un’Europa che non ne vuole prendere neanche uno, dettando mille condizioni. Dall’altra c’è la Lega, che non governa, che dice: tutti a casa. La Lega ha governato. Li ha respinti forse? Allora bisogna avere il coraggio, appunto, di prendere decisioni nette, come la Svizzera o come Cameron, che ha detto: anche se lavori ma sei entrato illegalmente, non quindi per una chiamata ufficiale di lavoro, te ne torni a casa e lo Stato ti prende quello che hai guadagnato fino ad ora.

Eccessivo? Almeno però Londra ha detto chiaro e tondo quello che vuol fare. In Italia sentiamo solo piagnistei o promesse improbabili, a meno che qualcuno scalzi domani mattina Renzi e governi da leader del centrodestra.

Intanto c’è una vertenza. Grande come una casa, quella dei dipendenti Whiropool. Duemila persone che rischiano a breve di stare a spasso. Il 12 giugno intanto sarà sciopero generale dei lavoratori del gruppo Whirpool e grande manifestazione a Varese. Lo comunica una nota dei sindacati. “È necessario mettere in campo la mobilitazione generale di tutto il Gruppo Whirlpool – fa sapere una nota sindacale – per impedire licenziamenti e chiusure di stabilimenti ed affermare un piano industriale e di investimenti che qualifichi progettazione e produzione di elettrodomestici nel nostro paese. Per queste ragioni proclamiamo per il 12 giugno otto ore di sciopero e una manifestazione a Varese di tutte le lavoratrici e i lavoratori del Gruppo. Nei prossimi giorni, al riguardo, sarà convocato il coordinamento sindacale unitario”.

Ecco, i sindacati stanno facendo il loro lavoro. E i politici? Metteranno i duemila lavoratori in altrettante stanze d’albergo e garantiranno un pacco alimentare alla Caritas?

Presidente Indipendenza Lombarda

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

8 Comments

  1. Il PD< Partito dei lavoratori si è trasformato nel Partito dei licenziati Grazie al signor minimo d'Alema al signor Veltroni e che si sono venduti al GRAN CAPITALE METTENDOLO NEL CULO AI CRETINI COME ME CHE ANCORA CREDEVANO NEL GRAN PARTITO ORMAI MI SONO SVEGLIATO ANCH'IO E COL CAZZO IL PROSSIMO VOTO LO DARO AL PD ormai dei minimo D'Alema e dei Massimo veltroni ne ho piene le balle da questo momento voto a destra e votero' per i fascisti che sono anche loro una ………barzelletta ormai in Italia sopravvivono solo delle macchiette come il berluskaiser di bossi.
    Giuseppe Siano

  2. luigi bandiera says:

    Le aziende straniere si defilano una alla volta. Se ne sono andate parecchie di italiane..?
    Pero’ io domando: chi ha voluto l’italia? Chi ha voluto l’europa..?
    Chi ha voluto le guerre..? Chi ha voluto le primavere…
    Oggi ci rompono i totani col 24 maggio… ma chi l’ha voluta quella guerra la’..?
    Perche’ abbiamo l’intellighenzia cosi’ fuori di testa tanto che continua a riempirci la testa di kaxxate..?
    Diventeremo mai liberi se quotidianamente ci martellano in testa con le loro kaxxate..?
    .
    BASTA..!!!!!!!!
    .
    BASTA ITALIA..!!!
    .
    ITALIA BASTA..!!!!!

  3. Dan says:

    i 2000 futuri ex lavoratori alla pari di tutti quelli che hanno già perso il lavoro, non faranno lo sforzo di tirare una pietra però come tutti quelli prima di loro si aspetteranno, pretenderanno, che scenda giù superman e risolva il loro problema.
    Dapprima in casa ben seduti davanti a facebook poi ancora seduti, col portatile, sul sedile della macchina che la casa l’avranno persa ma ancora tranquilli e tanto tanto pacifici.

    • Stefania says:

      non lo credo Dan.

      • Dan says:

        Credere ? Si può ancora credere che gli italiani sappiano cos’è la rabbia ? Rabbia vera, presa coscienza reale dei problemi, reale volontà di risolverli anche a costo di andare oltre ? Naa, crederci è sprecato al massimo sperarci ma solo per esercizio di stile.

  4. pippo says:

    i 2000 della whirlpool han votato pd.
    si tirino le palle.

Leave a Comment