Altri due tibetani si immolano: vittime a quota 117

di REDAZIONE

Altri tre casi di auto-immolazione in Cina da parte di civili di etnia tibetana, per protestare contro l’annessione della madrepatria d’origine da parte della Repubblica Popolare, e reclamare il ritorno del Dalai Lama: lo ha reso noto l’emittente ‘Radio Free Asia’ da Dharamsala, la cittadina dell’India sede del governo tibetano in esilio, secondo cui tutti gli episodi hanno avuto esito letale e sono avvenuti nella prefettura di Aba, facente parte della provincia sud-occidentale del Sichuan e confinante con il Tibet propriamente detto.

Due delle vittime erano monaci buddhisti, identificati come Lobsang Dawa di 20 anni e Konchog Woeser di 22: si sono appiccati il fuoco nel monastero di Taktsang Lhamo Kirti. La terza era invece una donna 23enne, le cui generalità non sono state rese note. Le autorità cinesi, che ufficialmente hanno negato di essere a conoscenza dell’accaduto, hanno disposto l’immediata cremazione delle salme onde impedire manifestazioni di massa in occasione dei funerali.

E’ cosi’ salito ad almeno 117 il numero complessivo dei tibetani che dal 2009 hanno adottato questo particolare tipo di protesta: la maggior parte di loro sono morti a causa delle gravissime ustioni riportate.

FONTE ORIGINALE: Agi/Efe

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. luigi bandiera says:

    I NOSTRI SUICIDI NON SONO MICKA, PIETRO..??

    KOMPAGNI SONO.

    Nel Tibet per la occupazione cinese, i nostri per l’occupazione italiana o talibana.

    Servono altri suicidi per dimostrare che e’ colpa dell’itaglia..??

    Certo che l’itaglia ha fatto un lavoro da premio nobel…

    Ha fatto piu’ itagliani lei che GMG, il brigante dei due mondi.

    Anche oggi 25 aprile festa di S.Marco ho dovuto baruffare perche’ non vale la storia della Serenissima Repubblica Veneta, ma vale solo la storia FALSA che piu’ falsa non si puo’, dell’itaglia una e indivisibile.

    C’e’ poco da fare, e’ durissima perche’ dobbiamo combattere contro l’IGNORANZA seminata dall’itaglia komunista utilizzando maestri, professori e scienziati. IGNORANTI pure loro alla massima potenza se appunto scienziati di cui la COLPEVOLEZZA..!

    Infatti il seme e’ unico: l’IGNORANZA..!

    Contro di questi “EDUKATORI” noi senza nessun MAESTRO e KAPO, NON CE LA FAREMO MAI..!
    Scrivevo: ho vinto contro i potenti ma ho perso contro l’IGNORANZA..!
    E CONTINUA..!

    INTELLETTUALI, DOTTORI (ma sono dottori all’itagliana per cui nemici spesso o nella stragrande maggioranza dei kasi), DI OGNI TIPO E GRADO, o fate gli onesti e ci aiutate o siete correi di questo MULTIGENOCIDIO.

    Vi auguro sicuramente tanta salute, ma come barboni se farete il gioco dell’oppressore a tre kolori.

    E la salute e’ un vero tesoro che non e’ mai abbondante e che non sazia mai…(byLB) perche’ vi voglio bene ma vi vorrei ATTIVI perche’ tutti siano felici e contenti, magari anche in salute, nella piena LIBERTA’: DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UOMO scritti da dottori e non da analfabeti… che possono essere messi in discussione.

    Ci siete..??

    SIETE CONNESSI..?

    Stiamo a vedere e poi: TEMETE L’IRA DEI MITI..!

    GIA’: IL PALAZZO POGGIA DA SEMPRE VERSO IL BASSO… QUINDI??

    La distruzione francese DOCET..!

    Ah, gia’. Voi pensate che non tornera’ piu’ perche’ gli ILLUMINATI E JACOBINI NON CI SONO CHIU’..??

    MA NDO VIVETE KAX…

    Soffiate sulla CENERE e vedrete le BRACI VIVE..!!!

    Dico questo perche’ io me ne sto andando (ho circa l’eta’) sebben molto piu’ giovane dell’imperatore napolion IV) ma leggendo i fatti presenti posso vedere sia il PASSATO che il FUTURO..!
    Si. Dalla mia che recita: leggi bene il presente ed avrai in mano sia il passato che il futuro..!

    AMEN

    PS:
    mi posso sbagliare ne’…

    Ah, non veniteci a dire che non ve lo abbiamo detto..!

Leave a Comment