The Times: sviare attenzione solo su immigrati fa fare bottino a Salvini

Tensioni tra le forze dell'ordine e gli immigrati accampati da giorni in piazza Indipendenza, al centro di Roma, dopo lo sgombero del vicino edificio di via Curtatone occupato da quattro anni da circa 400 richiedenti asilo etiopi ed eritrei, Roma, 24 agosto 2017. Utilizzato l'idrante. Due i fermati. ANSA/ANGELO CARCONI

Invece di rispondere alle accuse di aver cercato di ottenere finanziamenti dalla Russia, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, ministro dell’Intero e leader della Lega e leader della Lega, ha scelto di proseguire la sua campagna propagandistica contro l’immigrazione. Lo scrive oggi il quotidiano britannico “The Times”, riferendo dei temi antimmigrazione esposti da Salvini durante un comizio tenuto nello scorso fine settimana a Sassuolo, in provincia di Modena. Per il “Times”, la strategia del leader della Lega appare vincente.

Secondo un recente sondaggio condotto dall’istituto demoscopico Ipsos, ben il 59 per cento degli intervistati e’ d’accordo con la politica attuata da Salvini per la chiusura dei porti italiani alle navi delle organizzazioni non governative che soccorrono i migranti nel Mediterrane. Secondo un sondaggio della societa’ Swg, e’ grazie a questo tipo di retorica di Salvini se oltre il 60 per cento degli italiani continua a essere molto contrario all’immigrazione, nonostante il crollo del numero degli arrivi di migranti in Italia registrato nell’ultimo anno e mezzo. Tutto cio’, conclude il “Times”, sta portando il dibattito pubblico in Italia a essere sempre piu’ polarizzato verso le ali estreme dello spettro politico, favorendo Salvini e la Lega. (Nova)

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment