TECHNOGYM ANCORA FORNITORE DELLE OLIMPIADI LONDINESI

di REDAZIONE

Quinto anello olimpico per l’azienda romagnola Technogym che anche a Londra sarà fornitrice ufficiale dei Giochi Olimpici. L’annuncio è arrivato ieri nel corso di un ricevimento presso l’Ambasciata italiana di Londra, alla presenza dell’ambasciatore Alain Giorgio Maria Economides e del direttore generale del Locog, il comitato organizzatore di Londra 2012, Paul Deighton.

Technogym si è dunque aggiudicata la fornitura esclusiva delle attrezzature per i centri di preparazione atletica delle olimpiadi londinesi, al via tra meno di cinque mesi.

Un impegno – il quinto dopo le esperienze a Sydney (2000), Atene (2004), Torino (2006) e Pechino (2008) – che prevede l’allestimento di 20 palestre (arredate con oltre 750 attrezzature), da quella principale inserita nel Villaggio Olimpico fino a quelle specifiche pre e post-gara dislocate nelle diverse sedi.

“Siamo molto contenti perchè siamo testimoni dell’evoluzione dei giochi, sempre più sensibili ai temi legati alla salute pubblica – le parole di Nerio Alessandri, presidente e fondatore di Technogym -. Le Olimpiadi sono un’evento planetario, e poi quelle di Londra saranno le Olimpiadi di tutta l’Europa”. La serata londinese è stata anche l’occasione per la presentazione della campagna «Our Greatest Team», nata dalla collaborazione tra Technogym e il comitato olimpico britannico per promuovere uno stile di vita più sano e fisicamente attivo. Da qui l’idea di un database in rete che raccoglie oltre tremila palestre in tutta la Gran Bretagna, tutte raggiungibili con un clic.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. Giulia Ventrucci says:

    Ciao, sono Giulia e lavoro in Technogym.

    Per quanti desiderano approfondire ulteriormente l’argomento sul coinvolgimento di Technogym alle Olimpiadi di Londra 2012, eccovi un articolo di interesse:

    http://www.technogym.com/gb/company/olympics-2012/london-2012-olympics/14298

Leave a Comment