Sversava liquami nel Po, azienda suinicola causa morte di oltre 50 quintali di pesci

Schermata 2019-04-09 alle 20.07.33

rassegna stampa

di Francesca Mancuso (greenme.it) – Azienda agricola sversa liquami nel Po, che causano la morte di 50 quintali di trote. È accaduto a Villafranca, in Piemonte.

(…)Ad accertarlo sono stati i carabinieri della stazione di Villafranca che hanno denunciato il titolare. L’uomo è accusato di inquinamento ambientale. La sua azienda agricola si occupa di allevamento di suini.

Una nuova conferma del fatto che l’allevamento sia tutt’altro che amico dell’ambiente. Una serie di investigazioni, tra cui quella della LAV e Rai2, hanno mostrato che in alcuni allevamenti, anche al di fuori, regnano liquami sui terreni e nelle falde acquifere. È quanto è stato scoperto proprio al Nord, tra Brescia, Mantova e Cremona.

fonte:  Sversava liquami di notte nel Po, azienda agricola causa la morte di oltre 50 quintali di pesci

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. giancarlo says:

    E la galera no ?
    A questi criminali ambientali ci vogliono anni di galera sicura ed irrevocabile.
    Non importa se deve chiudere l’attività. Peggio per lui.
    Basta inquinamenti vogliamo vivere non doversi curare per poter vivere.
    WSM

Reply to giancarlo Cancel Reply