Sudtirol: “Non è richiesto il consenso dell’Italia al doppio passaporto”

Bolzano - Passaporto italiano ed austriaco.

Bolzano – Passaporto italiano ed austriaco.

La Sued-Tiroler Freiheit risponde tranquillsmente  alle dichiarazioni del Ministro degli Esteri italiano Milanesi di non voler effettuare colloqui con l’Austria sulla doppia cittadinanza per i sudtirolesi. La concessione della cittadinanza austriaca ai sudtirolesi è, dopo tutto, una questione sovrana dello Stato austriaco, che non richiede alcun consenso o l’approvazione dell’Italia.
L’Austria, soltanto per motivi di buon vicinato, ha proposto all’Italia colloqui sulla doppia cittadinanza per trovare una soluzione amichevole. Se parti del governo italiano non sono interessate ai colloqui, ciò non cambierà l’attuazione di questo progetto, così importante per l’Alto Adige. Tanto più che l’Italia non ha chiesto alla Slovenia o alla Croazia il permesso di concedere la cittadinanza italiana alle minoranze italiane in Istria e Dalmazia.
L.-Abg. Sven Knoll
Sued-Tiroler Freiheit
Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. caterina says:

    giusto…anch’io ho doppia cittadinanza e relativo documento: uno rilasciatomi dalla Repubblica Italiana, uno rilasciatomi dalla Repubblica Veneta… almeno questa soddisfazione per ora, in attesa di un futuro sviluppo..

Leave a Comment