Assemblea ALE: per staccare il Sud Tirolo dall’Italia

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Venerdì 12 aprile 2013, alle ore 13 a Merano, Pavillon des Fleurs, si terrà una conferenza stampa  il cui argomento è “Eva Klotz: staccare il Sudtirolo dall’Italia”, in concomitanza con l’Assemblea generale dell’ALE/EFA

Il movimento Süd-Tiroler Freiheit, che fa capo alla consigliera provinciale Dr. Eva Klotz, organizza dall’11 al 13 aprile l’assemblea generale del Partito europeo ALE/EFA (Alleanza Libera Europea/European Free Alliance) a Merano. Più di 170 delegati provenienti da varie parti d‘Europa saranno presenti e manifesteranno la loro solidarietà alle aspirazioni secessionistiche del Sudtirolo. Tra i partecipanti vi saranno diversi parlamentari europei, ma anche secessionisti provenienti da diverse parti d’Italia.

La conferenza stampa si svolgerà come segue:
1. Saluto da parte della consigliera provinciale Dr. Eva Klotz
2. Relazione sui lavori dell’assemblea generale ALE/EFA da parte del presidente dell’EFA, Eric Defoort
3. Presentazione della mozione dell‘EFA a favore dell‘autodeterminazione del Sudtirolo da parte di Sven Knoll, consigliere provinciale della Süd-Tiroler Freiheit
4. Presa di posizione di diversi parlamentari europei sulla situazione politica attuale e sull’assemblea generale dell’EFA
5. Domande da parte dei giornalisti presenti

Alla conferenza stampa sarà attiva la traduzione simultanea

Parteciperanno alla conferenza stampa tra gli altri:
Eric Defoort, Presidente dell’EFA
Jordi Sole i Ferrando, segretario generale dell’EFA
Jill Evans, parlamentare europea del Wales
Olrik Bouma dell EFAY (organizzazione giovanile dell’EFA)
Dr. Eva Klotz, consigliera provinciale
Sven Knoll, consigliere provinciale

Cos’è l’ALE/EFA
L’Alleanza Libera Europea (European Free Alliance), presente in 13 stati membri della Comunità Europea, conta 33 partiti associati e più di 200 rappresentanti eletti in diverse assemblee parlamentari a livello europeo, nazionale e regionale. Questi rappresentanti parlano 25 lingue diverse. I più noti partiti membri sono quelli della Scozia (SNP), Catalogna (ERC), dei Paesi Baschi (EA e Aralar) e delle Fiandre (N-VA). L’EFA dà però una voce anche a popoli o gruppi etnici piccoli come i Macedoni in Grecia (Rainbow), gli Sloveni in Carinzia (Enotna Lista) o i Moravi nella Repubblica Ceca (Moravane).

Contatti:
Per informazioni sull’organizzazione e richieste di foto:
Werner Thaler, Tel. 0039 333 30 24 111 – info@suedtiroler-freiheit.com
Reinhild Campidell – Tel. 0039 338 98 73 088 – info@reinhild-campidell.com

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

8 Comments

  1. Xen says:

    Cosa vi ha mai fatto l’italia da costringervi ad abbandonarla!? vi ricordo che avete passato gli ultimi 50 della vostra vita in un paese che vi ha garantito tutto il benessere di cui avevate bisogno.
    Da questo punto di vista ne capiscono di più i meridionali che voi brutti cruchi!! se poi vogliamo aggiungere che state facendo affidamento sulla figlia di un ex terrorista che non aveva scrupoli a uccidere italiani, ovvero suoi compatrioti che lo voglia o meno, siete su una nave che sta imbarcando acqua e che presto affonderá.
    Dovevate pensarci prima a farvi sconfiggere in due guerre.

    ITALIA agli ITALIANI!!!

  2. Ultimi Veri Venexiani says:

    Non comprendiamo il perché, ne’ Indipendenza Veneta, ne’ Veneto Stato (in teoria i due nostri partiti Venetisti indipendentisti), non abbiano richiesto l’iscrizione all’Assemblea del partito europeo ALE/EFA, commettendo entrambi un grossolano errore.

  3. Miki says:

    Cavoli. Meran non è che sia proprio dietro l’angolo,almeno per me medesimo. Altrimenti ci sarei andato mooolto volentieri!

  4. Dan says:

    E dopo che hanno “conferenziato” e fatto man bassa alla buvette cosa avranno concluso ?
    Continueranno a restare legati allo stivaletto perchè le azioni concrete saranno rimaste ancora una volta limitate ai proclami senza seguito reale.

  5. Longobardo Pavese says:

    In bocca al lupo!… Freiheit für Südtirol!!…

  6. buon lavoro ed auguri sinceri x un buon esito delle vostre rikieste ed aspirazioni di libertà dal dominio roman_italiko…

Leave a Comment