Stop abusivi sui treni. La Lega di Verona, Trento e Bolzano contro i clandestini sulla Verona-Brennero

confine-brennero
È convocata una conferenza stampa per il giorno venerdì 15 luglio alle ore 11:00 presso ingresso principale della stazione di Verona Porta Nuova con il seguente oggetto:
la Lega Nord di Verona Trento Bolzano e Bressanone unite contro gli abusivi clandestini che scorrazzano sempre di più sulla linea ferroviaria Verona Brennero.
La manifestazione di protesta si terrà martedì 19 luglio a partire dalle ore 6 in stazione Porta Nuova e proseguirà sulla tratta Verona- Bolzano vedendo coinvolte  le diverse sezioni della Lega Nord con i suoi militanti che saliranno sul convoglio nelle varie fermate del treno.
Print Friendly

Recent Posts

2 Comments

  1. Irmin says:

    Esatto!

  2. Free Padania says:

    Il primo clandestino in Padania é lo stato italiano ed il ruolo che si é scelta la Lega é quello di cane del padrone italiano.Il resto sono solo frottole propagandistiche per raccattare qualche voto fascista che continui a garantire cadreghe per capi e capetti.

Leave a Comment