Stato fuori dai piedi, busta paga pesante. Come potremmo vivere meglio in un Nord che si autogoverna

cantoni_svizzeradi CASSANDRA – Tutti i nostri politici a commentare il reddito di cittadinanza… ma se una dichiarazione dei redditi in media in Svizzera è di oltre 80.000 euro cadauno (contro i nostri 29.000) e la disoccupazione reale 0%… non è il caso di prendere esempio dai nostri vicini? Federalismo interno + padroni a casa nostra + libertà assoluta di fare, commerciare, pensare e dire ciò che si vuole… In altre parole, uno Stato minimo e la qualità della vita più alta del mondo: invece di commentare, prendiamo esempio!

Print Friendly, PDF & Email

1 Comment

  1. Ma è chiaro che la SVIZZERA rappresenta esemplarmente il meglio del meglio per come deve essere amministrato uno stato indipendente e sovrano.
    Le dimensioni non sono importanti ai fini di poter essere uno stato competitivo e ben amministrato.
    Al contrario qui in Italia si preferisce governare tutto da Roma perché ciò è funzionale a coloro che della politica ne hanno fatto un mestiere di lauti guadagni personali.
    Sono i cittadini, sudditi italioti che devono capire questo. E’ ingiusto poi che tutti debbano sottostare ai voleri incontrastati dei soliti noti al solo scopo di tenere in piedi un sistema ormai decotto , fallito e colluso con tutte le forme possibili ed immaginabili di mafie ,ndranghete ,corone etc.. ,
    Sempre più spesso di scoprono politici, magistrati, forze dell’ordine ed altri apparati dello stato che collaborano con la mala vita organizzata. Non può essere altrimenti se le varie malavite organizzate prosperano e vivono sulle spalle dei cittadini.
    Ora come fare per poter cambiare uno Stato, una Repubblica allo sfascio????
    Solo il Popolo lo può fare o democraticamente o con la forza. Tutto dipende dai politici se capiscono o meno che ormai il tempo è scaduto e tirarla per le lunghe non giova più a nessuno.
    WSM

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Il voto non serve se l'Italia non diventa federale

Articolo successivo

Salvini ha perso. Chi si deve dimettere adesso?