Sondaggio Ixè: su Grillo e Lega, scivolano Pd e Forza Italia

di REDAZIONEsondaggi-elezioni-europee-2014

Frenata del Pd nei sondaggi, mentre M5S e Lega Nord guadagnano lo 0,2%. Secondo le intenzioni di voto di Ixe’, in esclusiva per Agora’ (Raitre), il partito di Matteo Renzi passa dal 36,9% al 36,2% (-0,7%), interrompendo cosi’ il trend positivo delle ultime settimane. Il Movimento 5 Stelle, intanto, si avvicina alla soglia del 20% (19,9%), la Lega Nord a quella del 14% (13,8%). Il divario tra il Carroccio e Forza Italia ormai e’ di due punti e mezzo, visto che il partito fondato da Silvio Berlusconi e’ scivolato all’11,3% (-0,5%). Se si votasse oggi (con l’Italicum), il Pd vincerebbe al ballottaggio contro il Movimento 5 Stelle, conquistando grazie al premio di maggioranza 340 deputati. A seguire: M5S 102, Lega 66, Forza Italia 61, Sel 24, Fratelli d’Italia 21, Svp 3. Affluenza alle urne, infine, in salita fino al 60,8%.

 

La Lega sfiora il 14%. Ma la maggioranza degli intervistati ritiene che Renzi stia migliorando l’Italia. Rimane stabile la fiducia in Renzi mentre quella nel governo guadagna un punto. Il premier rimane al 35% mentre l’esecutivo risale al 30%. Sergio Mattarella e’ sempre saldamente in testa alla fiducia degli italiani, con il 64% di gradimento. Secondo il sondaggio, il 24% degli over 65 pensa che oggi Renzi rappresenti meglio di tutti le istanze dei pensionati. Il premier, cosi’, ispira piu’ fiducia dei sindacati (votati dal 17%). Tra i politici vince Grillo (9%), davanti a Berlusconi (7%) e Salvini (5%). Per il 38% degli intervistati Renzi al governo sta migliorando l’Italia. Il 29%, invece, e’ convinto che il premier stia peggiorando il Paese mentre il 31% sostiene che non stia incidendo in modo ne’ positivo ne’ negativo. Ora che la Consulta ha giudicato incostituzionale il blocco della rivalutazione delle pensioni oltre 1.500 euro, come si comporteranno i beneficiari del rimborso? Secondo il sondaggio, il 55% non rinuncerebbe ai soldi in favori di giovani e/o poveri. Il 29%, invece, sarebbe pronto a un gesto di solidarieta’ nei confronti delle generazioni che una pensione forse non la vedranno mai. In merito al reddito di cittadinanza, infine, e’ irrealizzabile per il 49%, giusto per il 27%, sbagliato per il 17%

Print Friendly

Recent Posts

2 Comments

  1. GPaolo says:

    Probabilmente Berlusconi é l’alleato segreto di Renzi. Tutti e due assieme tengono sotto il centro-destra per farlo perdere. Ma non dovrebbe emergere qualcun altro! Ad esempio Tosi.

  2. Rodolfo Piva says:

    Mi è piaciuta perché mi ha fatto ridere l’affermazione: “Sergio Mattarella e’ sempre saldamente in testa alla fiducia degli italiani, con il 64% di gradimento” . Per avere successo con il popolastro italiota bisogna solo stare silenti.

Leave a Comment