Sondaggio Demos: Pd avanti di 12 punti. Ma MPS che effetto farà?

di REDAZIONE

Sondaggio Demos per Repubblica presentato e commentato oggi dallo studioso Ilvo Diamantti: il Pd al 38% viene dato ancora in vantaggio di 12% sulla coalizione di centrodestra, la cui rimonta non sembrerebbe così travolgente. Ma, specifica lo stesso Diamanti, la rilevazione è stata effettuata prima che esplodesse lo scandalo del Monte dei Paschi di Siena, destinato probabilmente a mettere qualche mina sul cammino di Bersani. Inoltre gli indecisi vengono stimati ancora al 30%.

Clicca a fianco per leggere l’articolo: SONDAGGIO DEMOS

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. luigi bandiera says:

    Ancora con i sondaggi..??
    Va ben dare lavoro agli esodati dalla fornera (che fa pan e no ea prof) e disoccupati grazie ai monti piu’ o meno tre o quattro o uno, ma dai: BASTA CON I SONDAGGI..!!
    Servono a creare un comune sentire e basta: DEL POTERE O DI KI LO VUOLE OTTENERE..!

    A noi servono dei LEADER VERI. Meglio se VERRI..!!!!!!
    Perche’ vuol dire che sono INTERI..!!! Come si dice in IPPIKA.

    Ma, cogliendo questo spazio e opportunita’ di intervento, per non farne un altro in altro post, dico: NOI (capitemi subito) abbiamo bisogno di un LEADER tipo ATTILA..!!
    Va ben, ho capito, NON vi piace…
    Bene, allora come Carlo MAGNUN… (Magnum P.I. non c’entra). Se no qua si CHIAGNE e BASTA..!!

    Ed allora meglio di richiamare in servizio Modugno non ci rimane altro da fare: chiagne il telefono… gia’, telefono casa… (E.T. vale a dire exent tiket)…

    Allora, ci vuole un leader (che non vuol dire ladro, rapinatore o bandito) e una spalla.

    Come avviene nei teatri… palcoscenici… nelle comiche di sicuro e anche… ma NELLA VITA tipo MARITO E MOGLIE. (NON INVENTO MAI NULLA).

    Walter Chiari e Carlo Campanini… li ricordate..?? Si, non erano sui tablet… ma sui teatri.

    Pensate che ai giovani di Raixe Venete (con me razzisti ma li perdonavo quotidianamente per via che con l’ignoranza io perdo tout court. Senso di ignorare) suggerivo di andare in TiVi non da soli (solitamente Davide Guiotto) ma in due. Uno doveva fare da SPALLA. Proprio per quel famoso principio che senza la spalla anche il miglior COMICO/ATTORE fa una misera figurta..!!
    Anche i grandi condottieri avevano una SPALLA..!
    Magari era la puttana di turno..!

    Non la capivano… pazienza.

    Pensatevi a un direttore di fabbrika senza la spalla che kax farebbe..!!
    Ma in quanti sanno ki e’ la spalla del direttore di fabbrika..?? (dai, fate un sondaggio. Ah ah…)
    Sono quasi certo, NESSUNO (Ulisse non c’entra).

    Quindi..??????????

    CERCHIAMOLA STA KAX DI SPALLA..!!!!!!!!!

    Solitamente e’ AD PERSONAM..!

    A questo punto richiamerei, modestamente o umilmente, tipo cappello in mano alla Fantozzi, ONETO, FACCO, MARCHI, BRACALINI E TUTTI GLI ALTRI piu’ o meno indipendentisti che si devono cercare la loro LEGITTIMA E POTENTISSIMA SPALLA…

    Altrimenti TUTTO IL LORO ESTERNARE FARA’ PLUFF…

    Puo’ essere che loro credono di farsi reciprocamente da spalla…

    SBAGLIATO..!

    Pensate di trovarvi una spalla AD PERSONAM..!! STOP..!

    Altrimenti o tuttavia, gli italioti leggendo i vostri interventi goderanno… in aeternum..!!
    Perche’ sara’ come un: ALLA VIA COSI’ ETERNAMENTE..!! Che e’ quel che loro vogliono..!!

    O si scende in campo e li’ si calcia se riferito al balon, o si bastona se riferito ai briganti, rapinatori e mantenuti..!!!

    O si chiacchera pour parler… (pur de ciakolar).

    Non vi piace il mio modo di dire, di esternare e il senso vi fa tremare..??

    Nessun problema: alla via cosi’, dice schettino… er navigator di lungo corso ma inkagliato.

    Cosi’ e’ in politika..!!

    EPPOI, MOSE’ INSEGNA… AARONNE ERA LA SUA PERSONALE SPALLA..!!!

    E’ PROPRIO VERO: NON IMPARIAMO UN KAX DALLA STORIA..!!

    Bacio le mani…

    Ah…
    A proposito di Mose’: senza le piaghe il Faraone non cede..!!

    QUINDI..??

    A voi la sentenza… popolo mai stato sovrano.

    Ah 2…
    Scusate, probabile che io mi sbagli..!

Leave a Comment