REGIONALI, ECCO IL SIMBOLO CHE USERA’ LA LEGA NORD

da FACEBOOK

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

9 Comments

  1. hans says:

    innannazitutto “la steila dij pastor” non ha nulla a che vedere con la lega bossiana…essa appare su centinaia di manufatti che si trovano nell’area celto-ligure perciò il “senatur” dovrebbe vergognarsi anche solo a pensare una cosa simile…

  2. Roberto Galbiati says:

    A tutti….o almeno a moltissimi che qui scrivono
    Siete riusciti a fare della Lega un nemico anzi il nemico. Con questo atteggiamento stolto e anche alquanto cafone fate solo il gioco parassitario “romano ” e di coloro cui interessa solo il “mercato” quindi il consumatore.
    Si possono avere anche visioni diverse ma sull’obbiettivo vero NON si puo’ essere divisi. Certo le colpe della Lega e in particolare di alcuni dirigenti sono evidenti, anche ai leghisti, ma non sara’ certo un miserabile sfottimento il modo risolutore anzi….da’ solo Lo “spessore” culturale di chi lo pratica.
    Comunque dire che qui si vedano proposte operative concrete non mi sembra si possa dire… cio’ nonostante per me siete solo “fratelli” che sbagliano non certo dei nemici..anzi!

  3. diegoxte says:

    c’è qualcuno che pensa sia possibile che l’unico a prendere soldi dalla cassa fosse solo bossi e famiglia? e tutti quelli che da sempre gli sono vicinissimo secondo voi non hanno beccato niente? perchè di tutti i leghisti vicino a bossi, quindi quelli più autorevoli nel partito, nessuno ha accusato apertamente bossi o meglio ancora non si è costituito parte civile per chiedere i danni….e di danni ce ne sono da chiedere a bossi! perchè sono tutti collusi e ricattabili….bossi è stato messo un pò da parte ma sono sicuro che è ancora sotto stipendio….perchè se parla lascia tutti in mutande…..e allora presidente onorario……ma onorario significa per gli onori che si è meritato e conquistato….e quali? apparte aver gridato in piazza quando poi è stato al governo ha fatto il cagnolino di silvio….in quasi venti anni al governo dove è andato il federalismo, roma ladrona etc.? ed i suoi compari idem con patate….e allora cosa stavano a fare in parlamento? lo volete proprio sapere?….la bella vita…in barba a chi gli ha dato il voto…..ed ancora ci son tutti a prendere quei soldi, lui compreso….non mi pare si sia dimesso da senatore. . . è tiene famiglia pure lui!

  4. floriano says:

    LIGA VENETA FATTA DI VENETI,

    TOGLITI DAL PANTANO LOMBARDO!!!

    PEGNO DA PAGARE E’ CHE LA TUA BASE FATTA DI VENETI, PRIMA O POI CAPISCANO L’IMBROGLIO CAREGARO ROMANOLOMBARDO,

    OLTRE CHE PER LA TUA BASE ELETTORALE, FALLO PER LO STENDARDO DI SAN MARCO CHE RAPPRESENTA LA STORIA DI UNA NAZIONE, DI UNA CULTURA DEL FARE (DEL NO MANTENUTI A VITA) DI UN POPOLO E UNA LINGUA, PER NEI MILLENNI DI ONORE E LIBERTA’ HA RAPPRESENTATO LA FORZA DEL POPOLO VENETO.

    W VENETO STATO PER L’INDIPENDENZA

    W L’AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI

    W SAN MARCO

  5. luigi bandiera says:

    Scrivevo e lo replico ennesemente:
    briganti, rapinatori e mantenuti si sono istituzionalizzati.
    Al solo sfiorar loro le vesti ti fanno mettere in galera.

    Salam

  6. gigi ragagnin says:

    è la sua aziendina. che si porti via tutto, berlusconi permettendo.
    può sempre arrifare l’allega d’abbozzi-bozzi.
    ammaroni farà la sua d’allega d’ammaroni e chi vuole farsene un’altra, libero di farla.
    se alla liga veneta non sono coglioni patentati, che vadano per conto proprio, alla faccia di tosi.

  7. Daniele Roscia says:

    Che Umberto Bossi abbia utilizzato la questione settentrionale per questioni meno nobili, e’ ormai un dato di fatto. All’esordio, probabilmente non era così, o forse ci siamo illusi che non fosse così, magari ci faceva comodo respingere l’idea, nonostante i numerosi segnali premonitori e fatti rilevanti, che la questioni potesse essere supportabile ed in subordine rispetto all’ambita meta. Gli accadimenti ci hanno dato torto e non ci stupisce ora che la cricca di Varese intenda utilizzare ciò che la legge le permette. Probabilmente, dopo il finto congresso, ci sara’ lo scontro frontale, per me nasceranno non la Lega 2.0, ma bensì due leghe, una evoluzione fisiologica che produrrà grandi sconquassi. Qualcuno, dalle parti del giornale sognano la ricostruzione sulle ceneri della Lega, di un nuovo soggetto che possa ereditare il consenso elettorale e qualche successo elettorale. Se lo schema di formazione e’ quello che vedo, ripetendo gli stessi errori di metodo e di contenuto, penso non che non avverrà: errare e’ umano, ma e’ diabolico perseverare.

Leave a Comment