Questione siciliana, l’istituto non sosterrà nessuno alle elezioni

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

L’Istituto di Cultura Politica per la Questione Siciliana (xQS)  annuncia il proprio disimpegno nella prossima competizione elettorale per il rinnovo del Parlamento Siciliano e per l’elezione del Presidente della Regione.

xQS valuta non sussistano più oggi le condizioni politiche perché l’Istituto sostenga chicchessia durante questa tornata elettorale. Deriva da ciò che nessun dirigente o iscritto di xQS sarà candidato in alcuna lista o raggruppamento.

L’Istituto di Cultura Politica per la Questione Siciliana, anche in questa occasione, ribadisce il suo impegno politico-culturale in difesa del Popolo e della Nazione Siciliana e per una equa e socialmente giusta soluzione della Questione Siciliana.

Castellammare del Golfo, 22 settembre  2012

Il  presidente di xQS – Leonardo D’Angelo

Il vice presidente di xQS – Fabio Cannizzaro 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment