Sicilia indipendente? Sarebbe ora, con un trattato di alleanza

bandiera-sicilia1di MARIO DI MAIO – Una Sicilia indipendente? E’ noto che di recente in Germania, allo scopo di dare una “sistemata” ad Eurolandia, è stato proposto di portare fuori dalla moneta unica proprio la Germania stessa, che si risistemerebbe rapidamente, mentre cesserebbero i problemi monetari che la sua presenza “ingombrante” crea attualmente agli altri Paesi membri dell’U.E.

Chi vivrà vedrà.
Analogamente, mutatis mutandis, per dare una sistemata al funzionamento della Sicilia, Roma potrebbe concedere all’Isola la piena indipendenza e sovranità, che Finocchiaro Aprile e il suo M.I.S. (movimento indipendentista siciliano) avevano reclamato immediatamente dopo la fine della guerra nel 1945.
Nel nome della “ritrovata” unità d’Italia, e al fine di stoppare la “preoccupante” avanzata del MIS a Roma hanno inventato il pasticcio dell’autonomia “speciale” le cui nefaste conseguenze permangono a distanza di 70 anni.
Oltre che la giustamente contestatissima istituzione dell’ Alta Corte(costituzionale) per la Sicilia, tutta la normativa “speciale” è quanto meno “originale”: per esempio l’autonomia di spesa è esentata dall’obbligo di rendicontazione anche per le risorse ricevute a titolo di solidarietà al Mezzogiorno dalle altre Regioni.
Ma il bello è che la situazione non è correggibile neanche per via costituzionale perché quello Statuto è precedente al 1948, come autorevolmente e ripetutamente sottolineato dal prof. Stefano B. Galli della Statale di Milano.
Molto meglio l’indipendenza, magari accompagnata da un trattato di alleanza.
Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

2 Comments

  1. luigi bandiera says:

    E’ gia’ INDIPENDENTE..!!

  2. Paolo says:

    Se la Germania esce dalla moneta unica, l’Europa andrebbe verso il caos. Ognuno farebbe quello che piace e pare, non siamo solo noi che crediamo di essere furbi, ma ne sono anche tanti altri!

Leave a Comment