#Senzasconti, su Antenna3 Masocco e Larizza

senzascontiArriva a quota 67 la trasmissione del mercoledì sera alle 23 in diretta, condotta da Roberto Bernardelli.

Ospiti della puntata due personaggi che promettono un dibattito acceso. Eccoli.

Giorgio MASOCCO

Giorgio Masocco è nato a Cantù (CO), il 13/02/1958.   Ha conseguito il diploma di Geometra e svolge l’attività di Libero Professionista Geometra e Topografo.       Il suo motto è “Chi ha tempo non aspetti tempo” (lo ha scritto anche sul biglietto da visita).  Ama essere un “uomo libero” e per questo viaggia spesso in moto.   È convinto che “l’unica Rivoluzione sarà fatta dai Veneti, perché hanno avuto per più di mille anni una Repubblica Multietnica (il moro di Venezia), e dai Siciliani, perché non riceveranno più, forse, i soldi del Nord”.    Oggi è attivista di Grande Nord.

Carlo LARIZZA

62 anni, milanese di adozione, già inserito nella triste categoria degli Esodati, ora in pensione – “da fame”: con una decurtazione del 25 per cento rispetto al dovuto, a causa delle leggi in vigore.  Ha svolto la professione di Tecnico di Laboratorio per una piccola azienda di apparecchiature chimiche entrata in crisi “come tante a causa del sistema economico globale, dove vige l’anarchia delle regole in cui tutto è permesso e vince il più furbo”.                                                                                  Ama leggere, soprattutto i classici Latini. È appassionato di musica: da ragazzo suonava in un complesso e “sognava un Mondo migliore…”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment