Salvini: per le Europee andremo al Sud, c’è voglia di Lega nel Mezzogiorno

da ALTRE FONTI

Matteo Salvini, ufficialmente nuovo segretario federale della Lega Nord dopo il congresso di Torino, annuncia ad Affaritaliani.it la svolta del Carroccio. “Alle elezioni europee saremo la casa delle autonomie che parla con il Salento, con la Sicilia, con la Calabria e con la Sardegna. Il simbolo della Lega sarà presente in tutta Italia. Ogni giorno ricevo non decine ma centinaia di richieste dal Sud. C’è voglia di Lega anche nel Mezzogiorno. Il mio obiettivo per le elezioni di maggio è essere presente ovunque per dare voce al mondo del lavoro che anche al Sud sta soffrendo. Con questo euro, ad esempio, il turismo del Mezzogiorno viene devastato”

Il leader leghista infine annuncia: “Nel mese di marzo del prossimo anno, con i catalani, gli scozzesi, i fiamminghi e altri, ci sarà una grande manifestazione dei lavoratori e dei produttori a Bruxelles. Ci stiamo lavorando”

da: www.affaritaliani.it

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

14 Comments

  1. Marco Green says:

    Tutto e il contrario di tutto, vien quasi da pensare che dietro al nuovo corso salviniano vi possa essere il “riscoperto” Borghezio…
    Gran casino, molti argomenti elettorali e reale obiettivo che sembra essere solo a breve termine (la prossima scadenza elettorale).
    Anche il bluff sull’euro, che tra l’altro non è vero che da noi porti voti come si crede (anzi, è probabilmente vero il contrario) è solo un discutibile tentativo di ottenere spazio mediatico; ovviamente ora non ci sarà più nessuno dei leghisti di vertice che si permetterà di parlare di Europa a due velocità…

  2. giorad says:

    Deprimente… Come si fa a dare ancora credito a certi pensatori… Faccio fatica a credere le abbia dette davvero, ma probabilmente le ha dette… X ore dopo aver parlato di indipendenza (da cosa – se non dal Sud, e dal Centro).

  3. Gianfrancesco says:

    Dopo le belle parole (iniziali) si attendevano i fatti. Questo è il primo, quindi visto che le parole stanno a zero, dò il via al mio personale CONTATORE FATTI della gestione Salvini:

    AZIONI INDIPENDENTISTE: 0
    COSE INUTILI: 0
    CAZZATE: 1

    partiamo male…

  4. Luigi says:

    “FUTURO E’ INDIPENDENZA. Per questo andremo in Calabria a raccattare voti”. Tranquilli, siamo su scherzi a parte.Spero che l’INDIPENDENZA gli risponda a tono.

  5. leghista col cappio says:

    Catalani e scozzesi con la Lega? In quale film?

    Gli ometti in cravatta verde in preda alla disperazione finiranno per chiedere il voto persino ai nomadi “anche loro colpiti dall’euro..”

  6. lorenzo says:

    Quindi fatemi capire, si inizia la battaglia “pancia a terra” per l’indipendenza e contro l’Euro andando a farsi eleggere a Bruxelles Ladrona (dopo Roma Ladrona) e cercando il consenso anche in Calabria, Sicilia, Campania, Puglia ecc…
    Non c’è niente da fare, la “ragione sociale” di un politico di professione è vivere di slogan e propaganda per farsi votare. La coerenza sta da altre parti. Mi sa che non c’è nessuna speranza finchè si pensa di passare dai partiti

    • Piero says:

      beh, che Salvini sia un propagandista si sa….fessi voi che l’avete votato!

      • lorenzo says:

        Beh ultimamente non li ho votati, ad esempio alle elezioni per il comune di Milano ed è arrivato Pisapippa con la sua giunta di ex leoncavallini, ex terroristi e preti rossi della caritas… il risultato è che stiamo ancora peggio di quando c’era la giunta precedente con la Lega però, più tasse e tariffe per tutti… quindi è un dramma quando si vota si sceglie il meno peggio … per cui il dubbio che l’unica possibilità sia il tanto peggio tanto meglio quindi il default e il collasso del sistema…

  7. Marco fali says:

    Pessimo

  8. paolo says:

    ridicoli

  9. Unione Cisalpina says:

    kuesti traditori di Padania sanno ke dai cisalpini non avranno voti e li cerkano tra i loro simili italiani immigrati e non … e x noi sarà doppia fregatura…

  10. gigi ragagnin says:

    caro Direttore, hai capito le intenzioni di Salnini ?
    Zarvini facce sognà !

  11. Pietro says:

    ahahahaha, mi scappa da ridere!! questi hanno una paura matta di non arrivare al 4% alle europee…!

  12. leghista col cappio says:

    Un po’ come la Lista Cito-Lega d’Azione Meridionale che si presentava anche al nord. Almeno le stagioni neo-secessioniste del Bossi duravano una settimana. Con Salvini la secessione è finita dopo 24 ore.

Leave a Comment