Salvini felice vinca Vox, partito che nega l’indipendenza catalana. Noi felici dei 23 seggi per gli indipendentisti!

catadi Corrado Callegari – Piuttosto che esultare per il successo dei nazionalisti di destra di Vox in Spagna, come fa il postleghismo italiano, felice dell’affermazione di un partito che ha nel proprio programma elettorale l’abolizione, la negazione di qualsiasi anelito di indipendenza e libertà della Catalogna, io esulto per il successo degli indipendentisti catalani. Hanno portato a casa, nonostante il sistema agisca con i processi e il carcere, ben 23 eletti.

Il blocco indipendentista, per quanto non si possa parlare di blocco, ha però toccato il 42,9 contro il 39,4 delle ultime elezioni di aprile. Insomma, non sono i tribunali a fermare i processi della storia. La Catalogna non è lontana, è Europa, come lo è la Scozia, che non vuole restare con Londra ma chiede una sua Londexit, anni luce lontana dalla Brexit. Insomma, i popoli sono il futuro. Certi partiti il loro passato.

 

 

 

Corrado Callegari, Grande Nord-Partito dei Veneti

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. caterina says:

    …certi partiti sono il passato…e i loro condottieri, magari inconsciamente, dipende dalla cultura, somigliano piuttosto a Stalin o similari.. Noi Veneti siamo eredi della Sarenissima Repubblica, e purtroppo da duecento anni hanno cercato di farcelo dimenticare… I risultati si vedono…Mose e maree montanti sono frutto dell’insensatezza di una estranea, direi foresta, gestione di un territorio che invece la saggezza antica aveva valorizzato ed esaltato..

Leave a Comment