Salva Roma, Bitonci: Nord in guerra contro governo “sprecone”

di REDAZIONE

«Renzi ha perso un’altra occasione per fare la cosa giusta. Con l’ennesimo decreto salva-Roma, è il terzo dopo la decadenza dei precedenti provvedimenti fotocopia, il premier e il governo non lasciano dubbi sulla loro natura assistenzialista, sprecona e centralista. Il Nord non sopporterà questo schiaffo all’onestà e al buon governo di centinaia di buoni sindaci che al contrario di Marino hanno ben governato»: così Massimo Bitonci, presidente della Lega Nord commenta il decreto Salva Roma approvato oggi dal Consiglio dei ministri. «Sappiano Renzi, i suoi ministri, e i sindaci spreconi e piagnoni alla Marino e alla De Magistris che i nostri amministratori sono veramente sul piede di guerra e non intendiamo pagare ancora per la malagestione di Roma e del Sud. Basta leggi speciali: chi non è in grado di tenere i conti in ordine fallisca. In Veneto – fa sapere – oggi e domani scendiamo in piazza per l’indipendenza. Ma non finirà qui: anche in Parlamento l’esecutivo sappia che sarà guerra totale».

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

6 Comments

  1. Luke says:

    E comunque il partito di Bitonci è stato al potere per tanti anni, ora si lamenta? Fai qualcosa invece di lamentarti!

  2. Luke says:

    Certo Maverick… peccato che i comuni che hanno dichiarato dissesto finanziario dal 1989 ad oggi sono 479 e di questi solo 4 al Nord. Come mai? Solo nel 2012 le “procedure di riequilibrio dei conti” (=regalie) hanno interessato Napoli, Catania, Messina, Reggio C., Cosenza e Foggia, ed ora Roma, e ci sono costate oltre un miliardo di euro. Indovina chi paga??

  3. maverick1 says:

    Bitonci è il classico polentone medio che guarda nelle case degli altri e non in casa sua. Dovreste spiegargli dei 560 milioni di debiti che ha Milano o del buco nero che ha Torino o delle centinaia di partecipate in perdita nel Veneto.
    Ma no, lui pensa solo a Roma e a Napoli che è l’unico comune ad avere tutto pubblico e niente (o quasi) privatizzato, pur avendo anche queste ultime le loro colpe

    • El Doge says:

      maverick1: la sua Ignoranza e abissale…anche questo anno l’i-taglia di Mer..a e sta ta SALVATA dalla Lombardia che ha regalato 70 migliardi di Eur…Veneto 21 Migliardi di Eur…Piemonte 15 Migliardi di Eur…Emiglia Romagna 20 Migliardi di Eur..per un Totale di—126 Migliardi di Euro…mandati a roma per MANTENERE gli sprechi itaglioni…dati del MINISTERO del BILANCIO…prima di raccontare delle BALLE si Informi…Ignorante i-taglione!!!

  4. Giacomo says:

    come faceva quella canzone…..”parole, parole, parole….parole, parole, parole….”

  5. Eugenio says:

    NON o capito cosa si aspettava il NORD o il VENETO da RENZI ,Comunque qualunque altro Governo Italiano avrebbe fatto lo stesso.

Leave a Comment