Salta il referendum del 29 marzo. Ma a saltare dovrebbero essere un po’ di “teste” in… gabina elettorale!

di Corrado Callegari – Rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari. E’ una decisione, quella del consiglio dei ministri, più che prevista. E certo condivisibile. Da una parte, lo sappiamo, c’è il fronte di chi non vuole modificare l’attuale composizione del Parlamento, dall’altra, chi pensa sia la via finalmente meritocratica per avere una rappresentanza di presentabili.

Ed ecco il punto. Dovremmo, tra qualche tempo, riavvolgere il nastro di queste settimane e meditare sugli allarmi non visti, non percepiti, sui ritardi di azione e prevenzione a tutti i livelli. O è la classe politica a non avere una visione d’insieme del mondo, a parole aperta ai mercati ma nei fatti incapace di andare oltre il local, oppure è la classe scientifica a non aver previsto la catastrofe. Forse forse ci viene da pensare che tra le due opzioni, sia la prima ad avere maggior peso nel calcolo delle responsabilità. Gli scienziati c’erano ieri, ci sono oggi e ci saranno anche domani, la scienza per fortuna non è soggetta ad elezioni.

Parlano, i nostri politici, di internazionalizzazione, di export…. ma sono parole e concetti noti evidentemente solo a chi fa davvero impresa. Altrimenti premier e ministri avrebbero dovuto prevedere che un virus rientra nell’export, dell’internazionalizzazione degli scambi, specialmente in una società globalizzata in cui il Nord è propulsore di fatto più di Roma e del resto del Paese. Infatti chi governa ha ragionato local, pensando che tanto la Cina è lontana.

Ecco, avremo il referendum. Lo rinvieranno. Ciascuno in coscienza voti come vuole. Ma per mandare a casa o dare una lezione a chi ci ha messi col sedere per terra più in fretta di altri, avremo l’arma del voto. Alle amministrative. La cara vecchia….. gabina elettorale! Chi di spada ferisce, di spada perisce. Vogliamo politici competenti.

 

Corrado Callegari – Partito dei veneti/Grande Nord

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Ma allora, questa mascherina ce la date o no?

Articolo successivo

Messaggio video di Mattarella: misure straordinarie, unità intenti per sconfiggere virus