Sabato 12 dicembre al Cavalieri conferenza stampa: Indipendenza lombarda con i movimenti autonomisti in campo per il voto di Milano 2016

foto bernardelliindipendenzalombarda
Sabato 12 dicembre alle ore 11 preso l’hotel Cavalieri in Piazza Missori 1 a Milano i movimenti autonomisti e indipendentisti che radicano le loro origini in città e che hanno deciso di lavorare fianco a fianco per arrivare al vero cambiamento, presenteranno la sfida per le elezioni amministrative del 2016. “Sarà l’occasione – spiega Roberto Bernardelli, presidente di Indipendenza Lombarda – per fare il punto della situazione, per guardare avanti e per proporre alla città tutta, un nuovo modo di fare politica”. “Ma non solo – continua Bernardelli -, il 12 dicembre da oggi in avanti sarà ricordato come la festa della liberazione di Milano, una festa che ci proponiamo di celebrare negli anni a venire per ricordare il giorno in cui, con coraggio e determinazione, molti uomini liberi hanno deciso di scendere in campo direttamente per cambiare le cose”. Parteciperanno alla manifestazione anche ospiti di eccezione in rappresentanza dell’indipendentismo europeo. Tra gli altri Jordi Fornas, presidente di UPDIC (Uniti per Dichiarare l’indipendenza Catalana), di recente preso a modello dal The Guardian per aver fatto di Gallife la prima e unica – al momento – enclave indipendentista catalana, sotto il profilo fiscale rispetto a Madrid e Paola Bonesu giornalista che ha vissuto in prima persona il periodo referendario per l’autodeterminazione in Scozia. Con l’occasione saranno presentate anche le serate che si svolgeranno all’Hotel Cavalieri dal titolo: “La storia non scritta”. Una serie di appuntamenti culturali con scrittori e giornalisti sui temi delle autonomie, del federalismo e dell’indipendenza per risvegliare quell’orgoglio sopito ma che ancora arde forte dentro ognuno di noi. “Cambiare si può – conclude Bernardelli -, noi ci crediamo. Insieme ora Liberiamo Milano”. Seguirà Rinfresco. Gli organi di stampa sono invitati a partecipare
Ufficio stampa Indipendenza Lombarda
Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment