LA RAXON: IL PDL VICINO AI VENETI SCISSIONISTI

di REDAZIONE

A sèmo vegnui in man de na misiva interesante asà.

A un fradel de on socio VS, che no xe iscrito al partito, xe rivà na mail che catè in alegà soto.

Xobia ghe ge infati na serada organizada daji scisionisti de Veneto Stato a Treviso.

In sta misiva ghe ge on caldo invito a partecipar, nula de strano dirè vialtri se nonchè la vien da esponenti del Pdl.

Si avio capio ben la vegne dal Popolo dele Libertà de Berlusconi.

A ge incredibile ma gà on so senso.

Al PDL fa comodo che nasa on partiteo in grado de ciavar 3-4% ala lega, in modo che la distansa tra i do partiti diminuisa.

El PDL gavarea el controlo del partiteo atraverso persone fidade ai so vertici imbecadi par criticar sempre e comunque la lega.

Ai poveri militanti che magari in bona fede crede nel’independensa ghe darea calche contentin come calche consijer comunal e magari uno rejonal.

Eh si se l’ase co la lega se disfese poderea esar VS scisionista la so stampela e in aleansa ghe bastare un 1.5% par far on eleto in rejon.

Podarea esar solo conjeture…ci lo sa.

QUI SOTTO L’IMMAGINE DELLA MAIL PUBBLICATA SUL SITO “LA RAXON”.

FONTE ORIGINALE: http://laraxon.wordpress.com/2012/01/18/pdl-veneto-stato/

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

5 Comments

  1. Ma secondo voi chi sono i certificatori degli autografi che vengono raccolti ( quasi mai raccolti) ?

  2. francesco bassi says:

    La roba pì grave l’è che sti macachi i seita trar fora pseudoprove e putanade par screditarse l’on co l’altro, sensa riferimenti precisi, solo aria desfrita come sta mail sensa ne cao ne coa, sensa mitenti, sensa nomi precisi,…
    Bisonia essar fora come meloni par narghe drio seriamente a vacade conpanie.

    PS: tanto i me xensura anca sto post, come i gha fato in st’altro sito “LA RAXON” (de ci?)
    Veramente, semo ale asse, mai visto na masnada de diletanti e insemenii conpagni…
    E par intanto seita a vegnar fora siti e pseudositi che se ciama “blog de notissie”…
    TANTO NO GHE CREDE NISUNI CHE ESISTA UN SITO/BLOG libaro indoe ghe sipia un fiatin de neutralità e obietività.
    Almanco su Veneto Stato.com no i xensura, vualtri seitè a farlo…

  3. Monica Marton says:

    All’interno di Veneto Stato ci sono ex leghisti, come me, ex Pdl, ex Udc, ex Pd, ex tutto perchè Veneto Stato non è nè di destra, nè di sinistra, ma solo per l’indipendenza del Veneto.
    Veneto Stato rappresentato da Pizzati ed Alessia dice semplicemente che i rappresentanti veneti di qualsiasi partito italiano non hanno mai fatto e, soprattutto ora, non stanno facendo nulla per il Veneto.
    Veneto Stato è alternativo a tutti e non perderà tempo a parlare male degli altri, ma, come all’incontro di ieri sera a Canizzano/Treviso, dove erano presenti circa 400 persone, spiegherà il proprio progetto e il modo in cui ottenerlo.
    Io credo che invece di continuare a perder tempo per parlar male di questo gruppo che tanto si sta dando da fare per raggiungere l’obiettivo dell’indipendeza, imitatelo e sprecate fiato per far proseliti.
    Tra il pubblico di ieri sera sicuramente c’era gente che ha votato o si è riconosciuta in tutta la rosa dei partiti italiani, l’importante è che da oggi si sentano vicini a Veneto Stato ed abbiano capito che non ci sono alternative.

    Alla redazione direi di partecipare alla riunione di domenica a Vicenza, mi dicono ci saranno partiti autonomisti e, si sà, l’autonomia non ha niente a che fare con l’indipendenza: fa solo confondere le idee.

  4. Trasea Peto says:

    la roba pi grave xe “Veneto stato è un nascente partito autonomista”: “autonomista” xe la parola grave!!!!
    Indipendensa e basta, in stramona el Stato italia.

Leave a Comment