Rosi Mauro: la Lega ha tradito la sua gente, è finita

di REDAZIONE

“Dopo 25 anni trascorsi in Lega Nord e dopo quello che mi e’ successo, ora mi accorgo chi fossero davvero quelle persone con le quali ho passato una vita”. E’ quanto dichiara Rosi Mauro, vicepresidente del Senato e fondatrice del movimento Siamo gente comune. “Leggendo la stampa e vedendo i miei ex colleghi rifiutare le dimissioni di persone indagate -continua la vice presidente- mi chiedo da dove provenisse un cosi’ feroce accanimento nei confronti della sottoscritta a cui invece vennero chieste con forza le dimissioni dalla vicepresidenza del Senato, richiesta di cui non ho mai capito le ragioni e che nessuno ha saputo motivare”.

“E’ chiaro -prosegue- dunque che sono stata vittima di un complotto politico, partito dall’interno del mio ex movimento e in questi giorni ne sto avendo ulteriore conferma. Le donazioni al Sindacato padano erano assolutamente lecite, cosi’ come l’intero mio operato e i miei ex colleghi ne sono ben consapevoli. Non posso nascondere che provo un senso di vergogna per quello che sta venendo alla luce, anche perche’ mi sto rendendo conto di avere sprecato gli anni migliori della mia vita per una battaglia in cui erano in pochi a credere veramente. Il tradimento piu’ grande e spietato e’ nei confronti della gente, di tutti quei cittadini che sono stati presi per il naso per anni”.

“Ma non e’ mai troppo tardi: l’obiettivo del movimento territoriale Sgc -sottolinea Rosi Mauro- e’ proprio quello di stare vicino ai cittadini e di impegnarsi quotidianamente per la gente che deve tornare al centro della politica. Il SinPa, sindacato ormai completamente libero da ogni legame con la Lega, continuera’ a tutelare i lavoratori, proseguendo anche nella battaglia per la busta paga territoriale, sia per il nord che per il sud, per legare i salari al reale costo della vita, e chiedendo sgravi fiscali per le aziende affinche’ rimangano nel nostro Paese. La Lega Nord e’ finita: lo dissi ormai quasi un anno fa -conclude- ed ora lo ribadisco con forza, non senza delusione ed amarezza”.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

23 Comments

  1. Lucai Inico says:

    Tu sei finita,opportunista che non sei altro.ormai il tempo dei ladri è finito e tu lo hai sfruttato abbastanza. La Lega libera da gente te otterrà le sue vittorie..è tu scomparirai come è giusto che accia un’incapCe come te

  2. ivana says:

    Rosi Mauro
    non fa la delatrice e l’infame.
    Hai sbagliato sei una mela marcia e adesso stai fuori da via Bellerio.
    Maroni, Salvini, Tosi, Cota,Calderoli, hanno cacciato via le mele marce e ci porteranno alla vitt5oria.
    Io non sono d’accordo con quello che dici tu, io non mi sento tradita…..anzi..
    Io vedo una Lega pulita con Maroniche diventerà Presidente delo pirellonee poi ci darà la Macroregione trattenendo gran parte dei nostri soldi.
    Bersani vendola ed Ambrosoli non passeranno.
    Ferruccio
    invece di straparlare
    fai anche tu le pulizie come le abbiamo fatte noi.

    • Miki says:

      Senta qui non è il sito delle “casalinghe-frustrate-con-lo-stesso-vestito” d’ortretevere. Ci piace illuderci di parlare di POLITICA. Mi vuole cortesemente spiegare per quale reato è stata rinviata a giudizio la salentina Rosy Mauro visto che con tipica espressione Lumbard viene a dirci “NUN FA AA DELATTRICE E L’INFAAME”?!
      Prima di usare certe espressioni da bassifondi un piccolo risciacquo alla bocca non guasterebbe. GRAZIE.

  3. Anita says:

    Ormai si è scatenato l’inferno….c’e gente a cui trema il culone….

  4. Arcadico says:

    Non riesco a capire questo sfogo!

    Ne dal punto di vista politico ne dal punto di vista umano!

    Sarà un mio limite.

    Dal punto di vista politico non apporta nulla.

    Dal punto di vista umano si presta a diverse letture che lascio al privato.

    Quello che mi preme sottolineare è che mai come in questa tornata elettorale a livello territoriale locale la Nord non è mai stata così vicina a poter centrare un risultato di rappresentanza storico ergo … Rosi! Ci sei o ci fai?

  5. Ferruccio says:

    Dai Rosy parla ….racconta tutto anche se la Manuela non vuole…..fai vedere che hai le palle …..e non due piccoli Maroni…….

    Questi Cialtroni di Babbari Rampicanti vanno chiusi nelle stive con le loro scope…..
    .poi facciamo affondare la nave..

    • Miki says:

      La manuela marrAna era meglio se si faceva i … sua. ma ormai non si deve piangere se i buoi sono scappati (o chiudere la stalla sul latte versato) come direbbe tonino pm.

  6. Ivano says:

    La Rosi ha aiutato diverse dinne a far carriera nella Lega e queste come hanno ricompensato la sua generosita’ ? Girando le spalle e pugnalandola una volta ottenuti i posti! Vendicati Rosi! Punisce le stronze false e leccaculo

  7. Miki says:

    W Rosy Mauro. Anche se non condivido in toto

  8. Franco says:

    Come dice Daniele Non è un tantino prolungato il tempo per capire? Da le dimensioni della qualità e delle capacità intellettuali.

  9. lucio says:

    rosy vade retro ..25 anni ti sei accorta ..ma buttati in canae … ,,ma ci prendi per i fondelli ..io credo invece che tu e qualche altro siate stati gli artefici della rovina di bossi . ..lo dico da anti lega lombarda sin dal 1993 il primo gruppo che disse ne con roma ne con milano ..URKA AVEVAMO RAGIONE ..ADESSO TUTTI SE NE STANNO ACCORGEND..MA CHE BRAVI I NUOVI PROFETI CHE SI PRESENTANO PURE A ROMA..IO NON HO MAI VISTO Lì’OLIO MISCHIARSI CON L’ACQUA
    VERGOGNATEVI
    come fà un indipendentista presentarsi a delle elezioni nazionali? AH ORA ASPETTO CHE COMPLETIATE LA BALLA SULL REFERENDUM

  10. Albert Nextein says:

    Ben svegliata.
    Ingruò….salvaci tu!!

  11. daniele says:

    Ma con che faccia !!!
    ha impiegato 25 anni (venticinque anni !!) a capire con chi era !!!!
    Ed ora qualcuno dovrebbe seguirla : per trovarsi fra 25 anni a sentirsi dire che ha sbagliato tutto !!!
    Se hai fatto un errore così grande, ti va gia bene se ti nascondi.
    Che avrai anche un bel gruzzoletto. Soldi della pensione che a me mi avete fregato. !!!!
    SONO TROPPO INCAZZATO

  12. Massimo vaj says:

    Il SinPa è un sindacato fantasma con l’obbiettivo di raggranellare tanti soldi. Rosi Mauro comprava lauree, diamanti e lingotti d’oro, investendo sul sangue innocente dei bambini soldato africani costretti a combattere per proteggere le miniere diamantifere e di oro. Con che coraggio pontifica ora? Lei era parte dirigente della Lega e ne condivideva i crimini in modo consapevole. È proprio vero che la volgarità non ha misura…

  13. Ghezzi says:

    Grande Rosi! Raccogli e delusi, siamo tanti! Gfp

    • Gadan says:

      Eh già. Sarebbe consigliabile a Rosi di unire le proprie forze a un certo Oreste Rossi dal Piemonte. Dicono che anch’egli sia molto deluso, dopo altrettanti 25 anni trascorsi in Lega Nord. Dopotutto, ne ha ben donde: la Lega pretendeva di fargli ritirare il ricorso per mantenere il vitalizio da parlamentare anticipato.

Leave a Comment