Roma ha sperperato per decenni! Eccerto, noi lo sapevamo

di TONTOLO

“Roma ha sperperato per decenni. Io non voglio più spendere neanche un euro che non sia messo a bilancio…”: davanti a questa dichiarazione io che son Tontolo, ma non tontolon, sono sobbalzato, ma non perché non la sapessi questa verità (noi padani, lo sappiamo da sempre), bensì per il fatto che chi l’ha pronunciata, in virtù del suo ruolo, ha certificato quello che certa politica non ha mai voluto ammettere, che la Capitale è sempre stata un buco nero. A pronunciare quelle parole è stato il sindaco di Roma, Ignazio Marino, il cardiochirurgo prestato alla politica. Ora lui si trova nella cacca: per l’ostruzionismo dei grillini e dei leghisti il governo ha ritirato il decreto “salvaroma” che destinava al Campidoglio quasi 500 milioni di euro per tappare i buchi, che sono di oltre 800 milioni (senza contare che i debiti del Comune di Roma ammontano a oltre 20 miliardi di euro). Così il sindaco democrats è stato costretto oggi a minacciare il blocco di tutti i servizi, mettendo a rischio anche la canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II.

Marino non può che battere cassa e arriva a dire che a Roma vanno restituiti i soldi pagati dai romani con le tasse. Mortacci sua… e noi padani cosa dovremmo fare allora? Quantomeno assalire Bankitalia e svuotare i forzieri pieni di oro. E il sindaco chirurgo aggiunge che Roma deve avere di più rispetto agli altri perchè ogni anno deve sopportare almeno 500 manifestazioni che creano disagi, “altrimenti – chiosa – che questi raduni si facessero a Varese…”.

Il fatto è che, ancora una volta, i soldi arriveranno e noi poveri pirla a fare la guardia ai soldi congelati dei nostri Comuni virtuosi per tenere in piedi l’Italia. Più pirla di così non si può essere…

 

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

17 Comments

  1. Marcaurelio says:

    Irvin, Free padania,Bresà,
    il problema esiste , c’è chi nasce patrizio e chi plebeo (purtroppo per voi).
    Voi padani avete fisico, braccia possenti, buona volontà.
    Noi romani siamo più gracili, abbiamo poca voglia di lavorare però ma abbiamo più cervello di voi.
    Mussolini quando sanò le pianure pontine dalla malaria si rivolse direttamente a voi, perchè sapeva che i romani non erano adatti per quei lavori. I romani progettavano come sanare il terreno sulla carta e voi eravate la bassa manovalanza che eseguiva le direttive.
    del resto voi eravate i grandi e forti lavoratori che non avevano paura della malaria.
    I romani, Mussolini li teneva lontani da quelle zone pericolose, non poteva rischiare di farli ammalare. Voi invece eravate grandissimi faticatori e venivate chiamati cispadani.
    Basta leggere il libro di Pennacchi “Canale Mussolini” e capirete qualcosa in più.
    Voi padani siete stati sempre incudine mentre noi romani martello.
    La storia dice questo.
    Voi dovete produrre il più possibile e noi gestire i soldi.
    Mi sembra chiaro e semplice.
    Nibbio che non è stupido lo ha capito benissimo.
    Nibbio potrebbe venire a Roma e unirsi a noi per divertirsi, mangiare bere e sco….re.

    • Nibbio says:

      Grazie per l’invito !
      Ho passato un bel periodo della mia gioventù nella Città Eterna, dove sono poi spesso tornato per incombenze diverse.

      Siete fenomenali, sapete vivere a scrocco in modo elegante: i campagnoli ed i montanari vi offrono spontaneamente i copiosi frutti del loro stolido lavoro, in cambio della degnazione di un vostro sguardo, senza neppure pretendere ringraziamenti !

      Grazie ancora per l’invito; purtroppo devo limitarmi nel bere e nel mangiare, mentre per lo scopare potrei già qui andare alla grande, senza scendere a Roma !
      Le vostre mogli, le vostre madri, le vostre figlie, infatti, spopolano nei nostri lupanari a tariffe veramente modiche e concorrenziali con quelli delle gialle !

    • Free Padania says:

      Sai com’é, c’é chi puó guardarsi allo specchio con orgoglio e chi no, come voi scarafaggi in attesa dei viveri che arrivano dalla Padania.

      Scopare…mah…non azzardare argomenti che conosci a stento, quello che fai tu ha un altro nome e non si fa da soli, si fa con le donne. Vai da mammina o da tua sorella e chiedi un pó com’é una loro giornata di lavoro tipica cosí cominci a farti un’idea. Poi quando hai imparato a farlo a pagamento, dovrai riusicre a trovare chi te lo fa fare senza pagare.
      Intanto tranquillo, non ti prepoccupare, tu togli la manina dai pantaloni e tienila sempre bella tesa ed aperta che stiamo caricando i tir con gli euro per farvi mangiare e pagarvi le bollette anche questo mese.
      Sempre a testa alta peró, mi raccomando, mano tesa e testa alta.
      Non fatevi influenzare dal fatto che non avete dignitá.
      Ah, peró ricordatevi di nascondere tutte quelle statuette dove si vedono i vostri progenitori che sopravvivono succhiando latte da una cagna, perché qualcuno potrebbe farsi strane idee.
      Eccheccazzi, siete quelli che popolano la capitale del nord Africa, ué!

      Ciao clown, ahahaha.

      • Irmin says:

        Ahahaha, ma che cosa gli rispondiamo a fare, é un minus habens, neanche si vergogna……AHAHAHAHAHA…..hanno piu dignitá quei poveri cristi che arrivano con i barconi di questa gentaglia romano terronica, almeno quelli la caritá la apprezzano……ma ti rendi conto? Mi sa che lo pubblicano proprio perché se non ci fosse bisognerebbe inventarlo AHAHAHAHA !!!
        Padania Libera

        • Bresá says:

          Si infatti….é come sparare sulla croce rossa…..ahahahahahaa……l’insegnante di sostegno era romana pure lei e quindi l’avrá seguito a giorni alterni tra un’assenza per “malattia” ed un’altra…..ahahahahah!
          Padania Libera.

  2. URBANO II says:

    Purtroppo (per noi Padani) tutto era già stato previsto dai massoni risorgimentali che hanno deliberatamente messo nell’inno Italico la frase “CHE SCHIAVA DI ROMA IDDIO LA CREO'” !
    E tanti continuano a cantarlo….
    E tanti continuano a sentirsi orgogliosamente schiavi…
    SVEGLIATEVI, loro non dormono e l’unico lavoro che fanno è quello di trovare il sistema di fregarci ancor di più ed ancora per molto tempo.

  3. nik says:

    Roma deve “sopportare” situazioni, come la canonizzazione dei due papi, che portano un indotto da leccarsi i baffi e va pure aiutata per sopportare questa tragedia?
    Ma l’uomo si rende conto di quello che dice?

  4. Marcaurelio says:

    Non vi allarmate il decreto salva Roma sarà approvato e ratificato da Renzi.
    Tranquilli Roma non è mica la Padania?
    Roma è Roma , qui siamo di un altro livello rispetto a voi.
    Lo ripeto state tranquilli e non rosicate.
    L’invidia è una brutta cosa.

    • Irmin says:

      Muaaaaaahaha…….poveri pidocchi, sempre lí con la manina tesa a chiedere l’elemosina come gli zingari, questo siete. Basta fermare un solo carico di quattrini che parte dalla Padania e soffocate nel vostro stesso liquame, banda di parassiti……muahahahahah.
      Tu poveretto devi avere o una rotella fuori posto ahahahaha….
      Invidia? AAAAAAAAAHAHAHAAHAHAHAAAAA………………
      Invidia de che? Delle vostre pezze al culo??????? MUAAAHAHAHA…sei uno spasso povero pirla UAAAHAHAHAHAHAAA

      ROMA CAPITALE……….DEI MIEI COGLIONI MUAAAAAAHAHAHAHAHAHA………

      ROMA CAPITALE DEL TERZO MONDO
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA………

      S.P.Q.R. Siete-Parassiti-Questa é la-Realtá MUAAAHAHAHAHAHAHAAAAAAAAAHAHAHA!!!!!!!!!!!

      Tie, vá,vai a scuola da questi i tuoi comapaesani che hanno almeno il senso della vergogna MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      http://www.romafaschifo.com/

    • Free Padania says:

      Hanno chiuso i manicomi e questi sono i risultati……poveraccio ahahaha……
      Siete nati accattoni rubando il latte ad una cagna, avete prosperato fino a che siete riusciti a saccheggiare altri popoli e accattoni siete ancora dopo 2000 anni, ma la pacchia non dura in eterno…….AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA……………….senza quattrino Padano vi tagliano anche la corrente elettrica e c’hai pure coraggio di parlare…..AHAHAHAHAH AO’, A MORTI DE FAME!
      AHAHAHAHAHAHAHAAAAAAA……..
      Le boiate che hai scritto erano per il tuo analista, hai sbagliato indirizzo email………………………
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAA!!!

      PADANIA LIBERA!

    • Bresá says:

      Ahahahaha, congrega di pezzenti, vi credete marchesi del grillo e siete dei morti di fame, l’unica cosa in comune con il marchese del grillo é che siete dei fancazzisti mantenuti come le Olgettine…..AHAHAHAHAHA!!!
      E tu sei anche uno spasso….sono convinto che ti pubblicano perché sei un divertimento gratuito per i padani ahahahahahahaha…..ti tengono come esemplare da esposizione ahahahahaha…
      Ciao clown e non ti preoccupare, vedrai che tra poco vi mandiamo un altro carico di quattrini cosí potete mangiare anche questo mese…AHAHAHAHAHAHAHA!!!

      PADANIA LIBERA!

    • Nibbio says:

      Marcaurelio, hai perfettamente ragione: noi padani invidiamo profondamente tutti gli altri italiani…che campano bene a nostre spese !

      Siamo dei pirla totali, capaci solo di eccitarci con le parole ma senza rischiare nulla !

      Noi padani per vent’anni abbiamo votato sistematicamente una banda di beceri magliari e rubagalline che promettevano ogni volta l’anno del samurai, giuravano sul dio Po ed accusavano “Roma ladrona” perché non riuscivano ad eguagliare le malefatte demosocialiste !

      Noi padani abbiamo seguito un Cid senza arte né parte, senza cultura, con modi da stalliere e slogan da osteria che raccoglieva molti ed incondizionati consensi per poi dimostrarsi un povero ometto, svergognato e bastonato dai suoi stessi clientes !

      Troppi di noi padani oggi seguono un novello Masaniello, che da più di venti anni campa di politica, senza cultura, con modi da stalliere e slogan da osteria, a suo tempo capo dei “Comunisti Padani”, oggi alla ricerca di alleanze con tutta la più variegata “destra”, nell’orgasmo di superare, in coalizione con questi, la soglia di sbarramento ! Questione di vita o di morte !

      Marcaurelio, voi siete dei dritti,da sempre, noi siamo dei pirla, dal 1870 !

      Non c’è storia !

  5. cristiano says:

    che affondi nella sua melma putrida di vizio e malaffare ,cosi ci leviamo dalle palle un pozzo senza fondo .Roma è bella ma il marciume la sovrasta,,,che fare??

    • Irmin says:

      roma é bella? Non sai di che parli.
      Leggi e informati qua per esempio,.
      E questi son tutti romani, non “padani e leghisti razzisti” come noi….
      http://www.romafaschifo.com/

      roma capitale del terzo mondo.

      Sprofondi roma, la regina dei parassiti e l’intera colonia di zecche chiamata italia.

  6. lory says:

    ma per il panorama politico e giornalistico Italiota il problema della greppia Romana non esiste , per loro il problema sono le divisioni interne del movimento 5 stelle, parlare delle cagate per non parlare delle cose serie e importanti..

    • Dan says:

      Beh è ovvio che quando un certo movimento si presenta come quello che deve rovesciare tutto, fare ordine, pulizia e bla bla bla, se poi si perde in questo modo non c’è da stupirsi che tutti si buttano sopra come dei cani rabbiosi.
      Sto movimento purtroppo sta deludendo…

Leave a Comment