Rimesse degli stranieri, Italia seconda dopo la Francia (!) in Europa: escono 6,7 miliardi di euro…

di ELSA FARINELLImoney transfer

L’Italia ha un altro record, è  il secondo paese Ue per le rimesse degli immigrati inviate nei rispettivi paesi d’origine, ed è al quinto posto per quelle ricevute dagli italiani residenti all’estero. I dati Eurostat del 2013 dicono infatti che  sono 6,7 miliardi di euro i soldi in uscita contro i 2 miliardi in entrata, con un saldo negativo di 4,7 miliardi, il   secondo maggior deficit tra i paesi Ue. Mica male. A superare l’Italia c’è solo la Francia, dove le rimesse degli immigrati hanno toccato quota  8,9 miliardi con la piu’ pesante bilancia rossa (8,4 mld) rispetto a quelle ricevute. E’ invece il Portogallo il paese europeo numero uno per i soldi rimandati a casa dai suoi immigrati (5 miliardi), seguito dalla Polonia con 2,8 miliardi, a ruota la Gran Bretagna (2,3 miliardi), Romania (2,1miliardi). La Grecia ha invece registrato il più alto flusso di denaro ricevuto da paesi extra Ue (76%), seguita dalla Gran Bretagna (75%) e dalla Francia (74%).

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment