Riecco il Cavalier Patacca. Vi sembra un uomo o un manichino animato?

di TONTOLO

E’ tornato in pista, il Cavalier Patacca. E’ sceso dall’empireo a Milanello per cercare di galvanizzare il Milan ridotto assai male. Ma ovviamente ha parlato di altri: ha detto di aver fatto un passo indietro e dunque di aspettarsi da Pierferdinando Casini che adesso torni ad allearsi con centro-destra. Detto fra noi, chi ci crede veramente ai suoi passi indietro? Solo gli allocchi. La verità è che le aziende berlusconiane stanno messe malino (Mediaset negli ultimi tre mesi perde circa un milione al giorno ) e lui non può ritirarsi ai Caraibi, perché solo con un ruolo in politica è convinto di poter salvare la baracca. Poi ha sparato sul governo dei tecnici, reo di aver peggiorato la situazione complessiva del Paese, come se lui in tutto questo non abbia responsabilità. Ma fin qui nulla di nuovo: Berlusconi è abituato a dire un giorno bianco e un giorno nero ed è convinto che tutti gli credano.

Quello che fa però impressione, in questa sua uscita, è la foto che lo ritrae a Milanello e che è stata pubblicata sulla home page del corriere.it. Guardatelo: ma questo vi sembra ancora un uomo o è un alieno? No, forse più semplicemente sembra un manichino animato.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

6 Comments

  1. gianfranco tosti says:

    sembra uno che è……alla fine.

  2. ale says:

    e continuano a stigmatizzare tutto lo stigmatizzabile davanti e dietro a silvio intanto il mario in un anno ha fatto di quei danni che nemmeno attila e hitler in compagnia avrebbero fatto tanto… avanti così con le fette di salame x allocchi!

  3. ingenuo39 says:

    E’ colpa di berlusconi se mediaset non va molto bene perchè, come al solito è brutto sporco e cattivo, è un incapace e un affamatore dei suoi circa 30.000 dipendenti che guarda caso sono anche loro contenti se l’ azienda non va bene, tanto fra poco ci penserà Bersani a sistemare le cose in Italia. Adesso mi domando come si fa a generalizzare cosi le cose. Se Berlusconi politico puo non piacere o come al solito essere odiato, il Berlusconi imprenditore, magari con qualche “aiutino” (sempre meno del sig. Fiat) è un imprenditore capace di dare lavoro a qualche dipendente, guadagnando, magari piu del dovuto ( ma sempre meno del sig. Fiat) senza chiedere finora la cassa integrazione per i propri dipendenti. A Berlusconi piacciono le donne? Anche minorenni, forse a sua insaputa, ma consezienti, quante donne minorenni, oggi si trovano sulle strade Italiane a fare quel mestiere e nessuno chiede loro prima la carta d’ identita. Adesso i politici, preferiscono i “trans”, forse per questo, il Berlusca è un politico all’ antica. Ad ogni modo, i gusti non si discutono, io preferisco le donne e chiamatemi pure all’ antica. W l’ Unione Padana

    • Flit says:

      Il problema non è che a Berlusconi piacciano le donne !

      Il problema è che a Berlusconi piacciono “certe” donne !

      Il problema è che Berlusconi fa di tutto per far sapere che lui furoreggia con “certe” donne !

      Il problema è che Berlusconi in politica…..si circonda di….Maroni !

      Quanto al tormentone del “dare lavoro”, mi sai dire quanti dipendenti avevano il Nazareno e Marx ?

      Allora per te sono dei ciùla ?

  4. Giorgio says:

    L’avete presente il protagonista di “Qualcuno volò sul nido del cuculo”…in questa foto Silvio è uguale.Invece di scendere in politica,Silvio potrebbe andare nelle cliniche di salute mentali e aiutare chi soffre.Credo che con i suoi metodi(olgettine x tutti e olgettini per tutte)tutti guarirebbero ben presto…sarebbe bello,Silvio che finalmente fa una cosa buona e utile nella sua vita!

  5. re dei terroni says:

    mo me ricorda mao tze tung………….

Leave a Comment