Rete 22 Ottobre, convegno “Quale autonomia per la Lombardia?” il 26 ottobre a Varese

IMG-20191024-WA0056

Doveva essere una passeggiata…. La lega al governo, le trattative avviate… invece tutto si è fermato. E il voto di lombardi e veneti finisce in attesa. Un’attesa che sa di sconfitta, di tradimento, di disillusione. Oppure c’è ancora una speranza… Sì, ma quale? Più voci sono a confronto nell’iniziativa di Rete 22 Ottobre il 26 ottobre a Varese.

Print Friendly, PDF & Email

1 Comment

  1. Più voci sono a confronto a Varese per promuovere l’Autonomia Lombarda,noi siamo dal 1994 a promuovere l’autonomia,dove eravate allora ?
    Fate una bella chiaccherata e poi brindate alla Lombardia!
    Ma noi siamo stati i promotori dello Statuto Speciale distribuito dal 1996,distribuito in migliaia di copie e tutt’ora l’unico che può documentare il nostro impegno politico !
    Fronte Lombardo Unito è il principio di un futuro Federalismo solidale con regioni qualificate per ottenerlo!!
    Ferruccio Bracci

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Default thumbnail
Articolo precedente

Ma non basta copiare la dichiarazione di indipendenza americana?

Articolo successivo

Il folklore insubre, a Villa Sartirana a Giussano il 26 e 27 ottobre