Renzi vuole abolire il canone Rai. Farà quello che non ha osato il centrodestra in 20 anni?

cavallo rai saxadi CASSANDRA

Riforma della Rai. Il cittadino coglie la fine del discorso, ovvero quello che il premier ha detto sul canone… E cioè: «Abbiamo riflettuto sulla possibilità di eliminare il canone, ma è una cosa molto difficile. Il governo successivamente elaborerà una scelta e poi farà una proposta. Nel ddl sulla Rai approvato oggi infatti c’è una delega a sciogliere questo nodo, vogliamo far sì che non ci sia un’evasione per cui cittadini onesti lo pagano e altri rifiutano di farlo». Che sia la volta buona? Riuscirà Renzi nell’impresa che non è riuscita nell’alleanza del secolo, Forza Italia e Lega?

Ci riproporrà il canone nella bolletta della luce? Nelle proiezioni sui costi e sull’impatto del canone pagato in questo modo, risultava meno penalizzato il Nord rispetto al Mezzogiorno, dove le sacche di evasione sono patologiche. Restiamo in attesa..

Print Friendly, PDF & Email

2 Comments

  1. Non lo capirò mai perché pagare un abbonamento che non mi interessa. Per principio
    la Rai l’ho cancellata dal menu del TV ma lo dovrebbero fare tutti. Ma non serve a niente e un pizzo di stato come bollo auto accise varie imu e imposte di bollo assurde. Manca solo la tassa sul macinato e sulle finestre come 150 anni fa. Grazie Italia ci hai liberato da tutti i beni…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Manager delle Banche e dipendenti: i sempre più ricchi e i sempre più poveri

Articolo successivo

Il Pd in Comune pisano dice no all'accoglienza di 70 aspiranti profughi