Regione Lombardia: tutti i capigruppo d’opposizione sono indagati

di REDAZIONE

Sono ventinove gli indagati nell’ambito dell’inchiesta con al centro l’ipotesi di peculato sui presunti rimborsi sospettiavviata dalla procura di Milano nella tranche che riguarda i consiglieri della Regione Lombardia di opposizione. Non tutti saranno raggiunti da inviti a comparire, alcuni riceveranno solo informazioni di garanzia.

Tra gli indagati ci sarebbero i capigruppo di Pd, Sel, Idv e Udc al Pirellone. Secondo quanto trapela si tratta di Luca Gaffuri (Pd), Chiara Cemonesi (Sel), Stefano Zamponi (Idv), Elisabetta Fatuzzo (pensionati) e Gianmarco Quadrini (Udc). Non tutti saranno raggiunti da inviti a comparire, alcuni riceveranno solo informazioni di garanzia.

La Lega. «È davvero stupefacente vedere come certa stampa tratti con i guanti bianchi il centrosinistra indagato per peculato in Regione Lombardia per la vicenda dei rimborsi. Il solito sistema della doppia morale che continua a impressionare anche se ormai dovremmo esserci abituati». Lo dichiara Davide Caparini, responsabile della comunicazione per la Lega Nord in riferimento alle indagini della magistratura sui rimborsi ai consiglieri regionali lombardi. «Mentre gli esponenti del centrodestra sono stati massacrati dalla stampa e gettati nel tritacarne mediatico – prosegue Caparini – ai quasi 30 indagati del Pd, dell’Idv, di Sel e dell’Udc non sono state riservate le prime pagine ma piccoli spazi relegati, quasi nascosti, nelle pagine interne. Constatiamo ancora una volta che certe persone, Bersani e compagni, sono più uguali degli altri: lo abbiamo visto in quest’indagine ma anche con la vicenda del dissesto del Montepaschi che vede pesantissime responsabilità politiche del Pd».

FONTE ORIGINALE: http://www.ilmessaggero.it

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

2 Comments

  1. Salvo says:

    Com’erano belli i tempi in cui la Sicilia era sotto attacco per i suoi conti e le sue corruttele.

    Ora si scopre che in altre regioni la situazione non è migliore (ma anzi peggiore).

    Quando verranno fuori i buchi delle Regioni del Nord (mediamente più indebitate?).

    Non lo dico per vantare una superiorità (altrimenti sarei un leghista), lo dico per fare svegliare i poveri cristi che si bevono tutte le fesserie che sentono in tv o nei giornali.

Leave a Comment