Referendum Autonomia, il piano Maroni per reinvestire il nostro residuo fiscale

federalismo

di MARIO DI MAIO – In tempi non sospetti il prof. Gotti Tedeschi (molto stimato e molto poco ascoltato) aveva “bocciato” sia in università che fuori l’assistenzialismo a pioggia dello Stato.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

2 Comments

  1. marco says:

    E poi smettiamola con sta stupidaggine del residuo fiscale. LA Lombardia paga più tasse? Certo, l’ILVA ha sede in Lombardia, paga le tasse in Lombardia e la fabbrica ce l’ha al Sud. Compresi i morti e malati.
    Un indipendentista vero NON vuole l’indipendenza per i soldi. Fossimo anche la regione più povera cosa cambierebbe? Ognuno deve essere arbitro del proprio destino. Ecco perchè siamo 4 gatti. Continuate a parlare solo di soldi. E visto che tutti noi abbiamo la pancia piena… ciao indipendenza

  2. marco says:

    Che buffonata. Maio di Maio chi? Tutto ciò che riguarda il gettito fiscale, la materia tributaria, la specialità regionale non c’entra un fico secco con l’autonomia dell’art.116 della Costituzione chiesta da Maroni. Almeno le basi, via. Studia. Ma si possono sentire queste stupidaggini????

Leave a Comment