Raixe Venete: invitiamo i consiglieri regionali ad approvare il referendum

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Gentile rappresentate del Popolo Veneto presso il Consiglio Regionale, Le scrivo a nome dell’Associazione Culturale Veneto Nostro – Raixe Venete, attiva in tutto il territorio regionale, poiché durante uno dei prossimi Consigli Regionali Lei sarà chiamato a votare per dare il via libera al referendum per l’indipendenza del Veneto, Lg.342.

Con questa nostra missiva La invitiamo a votare a favore, in quanto riteniamo che questo sia un gesto di democrazia diretta e che attraverso questa espressione di voto, il potere di governare possa davvero ritornare nelle mani di quegli stessi cittadini che L’hanno votata ed eletta. Non Le stiamo chiedendo di votare a favore dell’indipendenza, ma solamente di dimostrare il Suo essere democratico.

Nel caso in cui non se la sentisse di votare a favore, pur non capendone il motivo, saremmo lieti se potesse astenersi o addirittura essere assente; in caso di voto favorevole, sarà nostra premura mettere a conoscenza le persone del Suo collegio elettorale e soprattutto del Suo comune di residenza della Sua decisione di concedere loro il diritto di decidere per il loro futuro.

Certi di una Sua posizione favorevole al diritto di espressione e di voto, cogliamo l’occasione per porgerle distinti saluti

*Abbiamo mandato come Raixe Venete a tutti i consiglieri regionali – Matteo Grigoli – Raixe Venete

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

14 Comments

  1. Gigio says:

    Caro Serenissimo Principe ergo Bettio” Excusatio non petita, accusatio manifesta”. Trovati uno sfogo nella vita.

  2. Giorgio da Casteo says:

    Raixe – Venete ste a scoltarme.Pardeso no serve domandar piaseri a nisun consilier dea rejon. No xe el momento.Tanto se xe faxese el referendum sto ano 2013 el risultaria perso e inutie
    par mancanza del quorum o n. legae. El momento el xe pesimo.Gnanca un 20% dei 3 milioni dei aventi el dirito ndaria votar. I Veneti xe stufi e deusi de tuti i poiticanti.
    Anca 25 ani de vodo leghismo conta in negativo o no ?
    El momento pi favorevoe par el referendum el pol esar el 2015 insieme con e votasion par el rinovo del consijo rejonae. El riscio, sempre existente, de no farghela saria ridoto al minimo. Xe giusto rifletar ! W San Marco

  3. Gigio says:

    @giaretta il meccanico e il Serenissimo Principe ergo Bettio sono gli ennesimi profeti del venetismo, frustrati perche’ sempre ai margini e rabbiosi contro la propria esistenza vacua e sfigata. Compatiteli,sono come i lebbrosi,sempre in un angolino..

    • IL SERENISSIMO PRINCIPE FA SAPERE CHE..... says:

      Non so chi sia questo Bettio, ma di sicuro è uno che ne sa a pacchi !!

      Ad ogni modo, se essere veneti vuol dire essere paraculi e doppi come gli italiani, forse gli emarginati, lebbrosi ecc…. hanno qualcosa da dire, più di tanti leghisti che da 25 anni cercano solo cadreghe e mendicano un posto miserevole da consigliere e/o sindaco italiano.

      LA DIGNITA’ E’ BELLA CHE PERSA !!!

      GIUDICATE LE PERSONE DAL LORO PRIVATO, BEH….CHE DARVI TORTO, IL VOSTRO E’ COSTELLATO DA FALLIMENTI !!! VISTO IL PULPITO ….CAPITA LA PREDICA !!

  4. luigi bandiera says:

    SI. SEMO IN GRANDA CONFUSION…

  5. IL SERENISSIMO PRINCIPE FA SAPERE CHE..... says:

    SE LA REGIONE VENETO RAPPRESENTA UN POPOLO CHE NON ESISTE, ALLORA COSA SERVE IL PRINCIPIO DI AUTODETERMINAZIONE …..FARETE LA FINE DEL QUEBEC.

    L’AUTODETERMINAZIONE NASCE DALLA DISCRIMINAZIONE, NON DALLA CONNIVENZA CON IL POTERE OCCUPANTE….TESTINE !!!

    RAIXE VENETE DIME CON CHI CHE TE MAGNI….E TI DIRO’ CHI SEI !!!

    GRIGNOLI ??? XEO QUEO EX-VICE SINDACO DE COSTERMANO CANDIDA’ COME SINDACO ALLE ULTIME COMUNALI DE COSTERMANO CON LA LEGA NORD ??????

    W LA COERENSA …..SEMPRE !!!

    • ermanno says:

      i veneti non esistono ?

    • Trasea Peto says:

      Ghe xe sia “connivenza” sia “discriminazione”. La zente ke ghe xe rivà sta letera de Raixe Venete de sicuro fin deso i ga meso in pratica la “connivenza”.

      Disciminasion ghe ne xe na pasua, basta voltarse torno.

  6. Dan says:

    E’ curioso che nel momento del dunque, quello dove si deve essere uniti e numerosi, come il mercurio ognuno scappa in una precisa direzione: quella opposta a tutti gli altri.

    Viene sinceramente da chiedersi se tutti questi personaggi, ci hanno mai creduto davvero anche solo per un minuto o se più semplicemente erano lì per imitare la lega

  7. mauro danese says:

    Per fortuna Ass.Veneto Nostro Raixe Venete …c’e’!

  8. 2013.07.17 – IL MLNV SI DISSOCIA DAI “VENETISTI”

    http://www.mlnv.org/main/archives/14198

  9. Christian says:

    Non sarebbe male che quante più persone possibili ne inviassero una simile ai consiglieri regionali.

Leave a Comment