Quirinale: da Berlusconi via libera per Amato o D’Alema

di GIORGIO CALABRESI

Giuliano Amato e Massimo D’Alema: il confronto tra Pdl e Pd, portato avanti dagli ‘ambasciatori’ dei due partiti e’ alla stretta finale. Il primo resta in pole, ma sul suo nome si addensano le prime nubi: sulla strada per il Colle pesano i veti incrociati, i dubbi di non pochi ‘big’ di Largo del Nazareno e il ‘niet’ della Lega. Anche il secondo e’ gradito dal Cavaliere. Silvio Berlusconi attende la rosa di nomi di Pier Luigi Bersani per valutare il da farsi. L’obiettivo e’ chiudere entro giovedi’, ma al momento non e’ ancora stata siglata alcuna intesa. Qualora ci fosse l’accordo prima del primo giorno di votazioni i due leader potrebbero anche incontrarsi. Al momento tuttavia non e’ in programma nessun faccia a faccia. “E’ una partita interna al Pd, noi aspettiamo”, spiegano fonti parlamentari di via dell’Umilta’.

Da giorni i mediatori tra Pd e Pdl lavorano sull’ipotesi Amato, e’ sul suo nome che hanno discusso per esempio Andrea Olivero di Scelta civica e Angelino Alfano. Con il segretario del Pdl che avrebbe dato il via libera sul nome di Amato, non nascondendo i suoi timori sulla compattezza del Pd. Per questo non si esclude che alla fine possa spuntarla proprio D’Alema. In ogni caso chi sta portando avanti la trattativa si dice convinto che alla fine si possa chiudere su uno dei due e poi far partire il governo. Del resto ieri Mario Monti e Pier Luigi Bersani hanno discusso anche del programma di un eventuale governo, concentrandosi soprattutto sui provvedimenti economici (l’Imu, per esempio, dovrebbe restare con delle piccole modifiche, mentre si punta a scongiurare l’aumento dell’Iva). Chiaramente il problema e’ quello legato al dopo-Napolitano, ma i nodi non sono stati ancora sciolti. Nel Pdl c’e’ anche chi ritiene che la partita possa prolungarsi. In caso di caos totale si teme che il Movimento 5 stelle possa giocare la ‘carta Prodi‘ alla quarta votazione. In quel caso l’unica ‘soluzione’, viene riferito, e’ l’Aventino. Anzi, qualora non venisse siglata alcuna intesa e il Pd rivolgesse lo sguardo a Rodota’ o Prodi c’e’ chi pensa di nuovo di abbandonare l’Aula. Discorsi prematuri, saranno decisive le prossime 24 ore.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

6 Comments

  1. luigi bandiera says:

    Tuttavia, dite, l’art. n. 84 della carta igienikax konta oppure no..???

    Kostituzionalisti del menga, dite a ke serve quel artikolo del kax numero 84..?

    Si palpa oggi e piu’ ke mai che il presidente non viene ELETTO ma CONTRATTATO. COMBINATO, kome i matrimoni in tempi passati e TRAPASSATI: ECCE HOMO… ECKO IL NUOVO, IL KAMBIAMENTO, MA GIA’ MORTO DA MILLENNI..!!

    E’ kome kol karosello: non sapendo kome e kosa fare tornano al passato. Ovviamente per andare avanti: KAMMINANDO KOME I GAMBERI..!!!?????

    (per i KAPPA, non preockupatevi, sono molto piu’ konsoni del C ormai veckio stantio e spesso fuori posto vista la globalizzazione).

    Salam

  2. luigi bandiera says:

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!

    Uno rapinava sui conti correnti…

    L’altro bombardava…!!!

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!

  3. Roberto Porcù says:

    Con Massimo D’Alema al Quirinale e le Camere aggiudicate, il Sistema Sesto è già quasi in prescrizione ed anche l’inchiesta sul Montepaschi finirà una bolla di sapone.
    I comunisti sono “diversi” nel senso che sono stati sempre capaci di cancellare le loro impronte dai vasi della marmellata, o meglio di sbianchettarle, diversamente dai pistola della destra che si illudono di dialogare.

  4. lombardi-cerri says:

    Ho la sensazione che la scelta dei candidati alla presidenza della repubblica sia fatta dai nemici degli italiani.
    Pensate come sono simpatici agli italiani : Prodi ( il responsabile del disastro euro),
    Amato ( lo specialista dei furti a danno degli italiani), Rodotà ( lo specialista della cosiddetta privacy), la Gabanelli ( quella delle inchieste fasulle)

  5. Veritas says:

    Il migliore sarebbe Violante ma se ne guarderanno bene dal votarlo!!!

  6. Dan says:

    Il nano s’è appena giocato gli ultimi rimasugli di voti che gli sono rimasti.
    Amato ? Quel ladro di c/c ? Ma scherziamo ?

Leave a Comment