Quelli che lo Stato li obbliga a metterci l’altra faccia

di JOHN GALT

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Bancomat Pdl: paga anche l'affitto (in parte) di Palazzo Grazioli

Articolo successivo

Ponte di Legno e Temù han votato: nessuna fusione tra i comuni