Quell’antico confine del fosso bernagasco tra il ducato di Milano e la Repubblica di Venezia

fosso bergamascoL’amico Giulio Arrighini, coordinatore dell’Associazione Fare tornare grande il Nord, ha segnalato questo pezzo di storia….

Ol Foss bergamasc l’è un canal artifiçal situad indela pianura bergamasca de orijen tardo medieval qe al collega l’Ada al Sère e, dopo quest’œltem, a l’Oi.

Le do zone de la Bassa Bergamasca a sud del so corso i è ciamada Giera d’Ada e Calciana.

Con l’Ada al segnava ol confin natural intra Ducad de Milan in Giera d’Ada e la Republica de Venezia; incœ long ol so percors i g’è anc’mò tants castei de frontiera come qell de Brignan, Castell Rozon, Castell Litegg e de Pagazan; g’è anc di cartei qe i regorda l’antig confin.

Indel cremasc al toca adoma ol comun de Castell Gabian e in plœ ponts al segna ol confin intra i singoi comun de la Bassa Bergamasca.

« …Antichissimo è il Fosso denominato Bergamasco, quale divide il territorio di Bergamo dalla Gera d’Adda e dal Cremonese, Stato di Milano, che sorge dal fiume Oglio e si scarica nell’Adda. Non v’è memoria precisa della sua costruzione; una cosa è certa: per evitare infiniti giri del mondo, questa linea doveva lambire il confine di ogni comune e terreni adiacenti passando da un fiume all’altro nei punti con minore tortuosità… » « …Prope antig l’è ol Foss ciamad Bergamasc, qe al divid ol territore de Bergem da la Giera d’Ada e dal Cremones, Stat de Milan, qe al nass da l’Oi e al va indel’Ada. G’è mìa una memoria precisa de la so costruzion; una cosa l’è segura: per evitar infinids jir del mond qesta linea la g’hiva de lapar ol confin de ogne comun e di terre vexine col passar da un fiœm a l’olter ind i pont con meno tortuositaa… »
Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment