Quei Watussi che offendono la morale di Facebook. Per non dimenticare la “libertà” della rete

Hanno scritto su Facebook…

di GIOVANNI POLLI – L’ha fatto, l’ha fatto: FACEBOOK sarebbe RIDICOLO se non fosse semplicemente DEMENZIALMENTE TRAGICO. Mi hanno rimosso il post con i Watussi di Edoardo Vianello, non pensavo ci sarebbero arrivati davvero. Che dire? Sempre più vicino a fare armi e bagagli definitivamente.watussi

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. Rodolfo Piva says:

    Ho ripetutamente pubblicato su Facebook la canzone di Walter Valdi: “Vacaputanga” (la tribù di negher del menga) e non hanno rimosso il post probabilmente perchè il software che controlla ciò che viene pubblicato non conosce il dialetto milanese.

Leave a Comment