Quattro pensionati su dieci vivono sotto i 1.000 euro

fornero6di REDAZIONE – Quasi un pensionato su due, 6 milioni e mezzo di persone, con un assegno sotto i mille euro al mese mentre sono 240mila a poter contare con una pensione ‘dorata’, sopra i 5mila euro.  Lo rilevano i dati Istat del 2014 sulle pensioni italiane. Pensioni che pesano per il 17,7% del Pil.

Il 40,3% dei pensionati – rileva l’istituto diffondendo i dati del 2014 – percepisce un reddito da pensione inferiore a 1.000 euro al mese. Si tratta di oltre 6 milioni e mezzo di persone, più di quattro su dieci.

I pensionati che in Italia possono contare su oltre 5.000 euro al mese sono quasi 240.000, appena l’1,4% del totale. Altri 767.000 pensionati (il 4,7% dei 16,25 milioni di pensionati) può contare su redditi da pensione tra 3.000 e 5.000 euro al mese.

Nuovi pensionati ‘più poveri’. Il reddito medio di chi ha iniziato a ricevere la pensione nel 2014 (13.965 euro) è inferiore a quello dei cessati (15.356) e a quello dei sopravviventi (17.146), coloro che anche nel 2013 percepivano almeno una pensione. Quindi tra le ‘new entry’ e i già presenti la differenza è di oltre 3 mila euro annui.

Tra il 2011 e il 2014 i pensionati in Italia sono diminuiti di oltre 400.000 unità, tra 16.668.000 del 2011 a 16.259.000 del 2014. Il dato con tutta probabilità risente della stretta sui pensionamenti decisa con la riforma Fornero della previdenza.

Quasi la metà delle pensionate non arriva a mille euro mensili. Nel 2014 il reddito da pensione si ferma prima per il 49,2% delle donne. Le donne con meno di mille euro al mese sono oltre 4,2 milioni. Tra queste possono contare su meno di 500 euro 1.169.000 persone.

Nel 2014 la spesa complessiva per prestazioni pensionistiche ha superato i 277 miliardi di euro con un aumento dell’1,6% sul 2013. L’incidenza sul Pil è cresciuta di 0,2 punti dal 16,97% al 17,7%. Lo rileva l’Istat spiegando che sono state erogate 23,2 milioni di prestazioni.

 

Print Friendly

Related Posts

4 Comments

  1. luigi bandiera says:

    MA NON ABBIAMO UN SACCO DI GENTE (MANTENUTA) CHE FA DI TUTTO PER OTTENERE LA GIUSTIZIA SOCIALE..?
    Allora siamo noi a NON volerla..??
    L’utopia della giustizia sociale e’ una scusa usata dalla BANDA DEI QUATTRO per stare seduti in certe sedie: STRAPAGATE..!!
    Salam

  2. guglielmo says:

    In compenso abbiamo migliaia di parlamentari, consiglieri, regionali, senatori ed altro attaccati con mani e piedi al loro congruo “VITALIZIO……… vorrei sapere se sui vitalizi truffaldini percepiti da questi “LANZICHENECCHI” è prevista anche la reversibilità ?…….

  3. Padano says:

    Vi sembran pochi? Sapete quanti lavoratori ci sono che non arrivano a mille euro?

Leave a Comment