Quando è il Corriere del Ticino a portare i lettori sul Po da Cremona a Venezia…

La bellezza del Po, lungo il tragitto più classico, dal cuore del fiume che si fa grande fino al mare! Da Cremona a Venezia è l’incredibile proposta che fa il quotidiano svizzero il Corriere del Ticino per i propri lettori, abbinando l’offerta anche ad un altro viaggio, quello sulla costiera Amalfinata. La Padania navigabile bella come il mare di Capri, da raggiungere in battello!

Ed ecco, cosa si legge:

“Per giugno e ottobre proponiamo due viaggi eccezionali alla scoperta di territori unici e con uno sconto speciale riservato agli abbonati al Corriere del Ticino”. Territori unici, hanno detto bene. Grazie ai ticinesi per averci ricordato come siano viaggio pounici il Po e la sua terra.

Ed ecco il tour di casa nostra cosa prevede.

________________________________________

NAVIGANDO A VENEZIA SUL FIUME PO
Da mercoledì 29 giugno a lunedì 4 luglio 2016
Salite a bordo di un battello charter, verso la Serenissima sul fiume Po. Visitate Pavia, Cremona, Ferrara, Chioggia e Venezia. Un’occasione per percorrere un tragitto unico dal punto di vista paesaggistico, storico e gastronomico.

Mercoledì 29 giugno 2016

Partenza dal Ticino in pullman verso Pavia. Fermata a Certosa per visitare il monastero e il santuario. All’arrivo a Pavia tempo libero per visitare gli angoli e i monumenti che caratterizzano la città. Nel pomeriggio il viaggio prosegue fino a Cremona. Visita del centro storico e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in albergo.

Giovedì 30 giugno 2016

Prima colazione in hotel. Visita a un atelier di violini e in tarda mattinata trasferimento al porto. Partenza in battello alla volta di Brescello, città di Don Camillo e Peppone. A Brescello visita del museo locale e nella serata cena a base di specialità emiliane in un ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Venerdì 1 luglio 2016

Prima colazione in hotel. Visita guidata del museo a cielo aperto “casa dei Pontieri”. Trasferimento al porto e partenza in battello in direzione di Ferrara. Questo tratto di fiume è conosciuto per la pesca del siluro. Nel pomeriggio fermata a Revere, città storica di Luigi Gonzaga. Nella serata arrivo a Occhiobello villaggio sul Po situato alle porte di Ferrara. Pernottamento e cena in albergo.

Sabato 2 luglio 2016

Prima colazione in hotel. Nella mattinata visita della città di Ferrara che è stata iscritta dall’UNESCO nella lista del patrimonio mondiale dell’umanità. Nel pomeriggio riprende il viaggio in battello lungo il fiume Po fino a Taglio di Po, cittadina alle porte del delta. Pernottamento e cena in albergo

Domenica 3 luglio 2016

Prima colazione in hotel. Riprende il viaggio in battello sul Po, dopo aver superato il sistema di chiuse e canali si raggiunge il mare a Chioggia. Nel pomeriggio lasciata alle spalle la città di Chioggia con il suo grande porto, i suoi cantieri navali e le case a palafitta dei pescatori, si arriva nella laguna di Venezia.  Dopo aver superato l’ultimo tratto della laguna il battello farà la sua entrata trionfale a Venezia con breve fermata di fronte a piazza San Marco riprendendo la navigazione lungo il canale della Giudecca per poi raggiungere il porto. Trasferimento in albergo e nella serata passeggiata tra i portici e i canali. Cena e pernottamento in albergo

Lunedì 4 luglio 2016

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per visite individuali e shopping in città. Nel pomeriggio partenza in pullman verso il Ticino.

Prezzo del pacchetto a persona e in camera doppia
Abbonati Corriere del Ticino: Chf 2’340.-
Per ottenere lo sconto ricordarsi di presentare la CdT Club Card
Non abbonati Corriere del Ticino: Chf 2’600.-

Comprendente

– Trasferta in bus dal Ticino a Cremona e rientro da Venezia
– Spostamenti vari via terra (bus)
– 5 pernottamenti in hotel 4 stelle* in camera doppia con prima colazione a buffet
– Noleggio di un battello esclusivo per la durata di 4 giorni di navigazione
– Tutte le entrate a musei e visite
– Pensione completa con acqua e caffè
– Accompagnamento durante tutto il viaggio
– Guide locali per le visite della città e dei musei

Modifiche del programma sono possibili prima e durante il viaggio.

Print Friendly

Recent Posts

Leave a Comment