Prostitute in residence di un leghista nel torinese: denunciato. Operazione carabinieri e polizia

di REDAZIONEprostitute

Finisce nei guai Gianluigi Cernusco, 66enne responsabile della Lega Nord di Settimo Torinese. Al termine di una operazione congiunta di carabinieri e polizia infatti il suo residence di Settimo, il ‘So.ge.re’ è stato chiuso e lui ha rimediato una denuncia, perché ritenuto “responsabile di aver agevolato e favorito la presenza di ragazze che si prostituivano”. Le forze dell’ordine hanno anche fermato una delle prostitute, una romena 24enne, che priva di patente, era alla guida di una Smart sottoposta a fermo amministrativo.

(fonte Askanews)

Print Friendly

Recent Posts

2 Comments

  1. migliano says:

    Skinheads e pappa: questo il Carroccione 2.0 e niente più.

  2. Antonio says:

    Ora mi attendo, per le stesse motivazioni, che chiudono il Parlamento Italiano.
    Antonio

Leave a Comment