Profanata la chiesa del parroco esorcista di Grandate: “E’ satanismo”

madonnina grandate

Tabernacolo aperto, statua della Madonna di Lourdes gettata a terra (foto dal profilo FB del periodico “La coccinella parlante), leggio in frantumi: sono questi i danni trovati questa mattina nella piccola chiesa di San Bartolomeo a Grandate (Como). L’incursione dei vandali risale all’una, in piena notte. Alcuni residenti avrebbero sentito anche delle urla provenire dalla chiesa. Il parroco don Roberto Pandolfi, che tra l’altro ricopre in diocesi il ruolo di esorcista, ha denunciato il fatto ai carabinieri e con i giornalisti dell’emittente Etv ha parlato di “evidenti segni di satanismo”, probabilmente opera di persone che agiscono sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Print Friendly

Recent Posts

One Comment

  1. luigi bandiera says:

    Per caso e’ un problema..??
    Lo scrivevo tempo fa (gg fa) chi stabilisce quale parte della medaglia e’ buona o cattiva; vera religione oppure no..?
    Noi di queste parti siamo per la parte di una religione, ABIURATA dall’EUROPA e da tanti italiani, che fa perno sul Vangelo.
    Pero’ gli altri potrebbero fare riferimento si al Vangelo ma sulle tentazioni a Gesu’.
    Potrebbero avanzare diritti come fanno i maomettani. (cristiani e maomettani e non cristiani e musulmani).
    L’Anticristo chi puo’ essere se non il maomettano..?
    Nel corano parlano di uccidere tutti i cristiani o i non credenti… che il corano stabilisce.
    DICA MO HOMO VESTITO DI BIANCO: ACCOGLIAMOLI ANCORA..?
    Nemmeno l’evidenza dei fatti vi sveglia..??
    Salam

Leave a Comment