Prescrizione Eternit, il Parlamento non ha fretta per fare giustizia

eternitE’ da oltre un anno e mezzo che in Parlamento si discute della riforma della prescrizione. Il 28 febbraio 2014 la presidente della commissione Giustizia di Montecitorio, Donatella Ferranti (Pd), deposita un provvedimento in proposito che viene approvato quasi un anno dopo, il 24 marzo 2015.

ECCO COSA PREVEDE IL TESTO

Il testo torna alla ribalta – nel novembre 2014 – anche dopo la sentenza Eternit che ha cancellato per prescrizione la condanna a 18 anni al magnate svizzero Stephan Schmidheiny (anche se è in corso un processo bis che lo vede imputato di omicidio) e che ha fatto sfumare così anche la possibilità per i familiari delle vittime e per le comunità locali di ottenere i risarcimenti. Dopo quella sentenza il premier Matteo Renzi sottolinea la necessità di mettere mano a una riforma della prescrizione. Di recente sotto la ‘mannaia’ della prescrizione è caduto anche il processo ‘calciopoli’ che vedeva imputati Luciano Moggi, Antonio Giraudo e due arbitri.

Il tema, però, vede uno scontro interno alla maggioranza con la contrarietà di Ncd che a Montecitorio si è astenuta sul voto finale.

LO SCONTRO INTERNO ALLA MAGGIORANZA

Il provvedimento è in discussione in commissione Giustizia al Senato. Il 9 settembre scorso, la relatrice in commissione, Rosaria Capacchione (Pd) ha sottolineato che: “i gruppi di maggioranza ritengono necessari alcuni ulteriori approfondimenti sulle problematiche sottese al ddl”.

(A Cura Di Alessandra Chini-Ansa)

Print Friendly

Articoli Collegati

1 Commento

  1. Giancarlo says:

    E’ immorale ed ingiusto che per certi reati gravi, come questo dell’amianto possa esistere una prescrizione.
    Così come , in particolare, per coloro che rubano soldi pubblici non dovrebbe esserci alcuna prescrizione.
    La prescrizione può essere accettabile solo ed esclusivamente per reati minori e non gravi.
    Insomma, come sempre, la casta dei politici vuole salvaguardarsi, ivi compresi parenti ed amici.
    Se non è mafia questa, ditemi Voi quale sarebbe ?!?
    WSM

Lascia un Commento